/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | martedì 09 gennaio 2018, 13:33

#Festival2018: come saranno le serate e la parte tecnica, ci saranno anche il 'Dopo' e la novità del 'Prima'

Sarà proposto anche il ‘Dopo Festival’ al Casinò e ci sarà anche il ‘Prima Festival’, 5 minuti sparati di illazioni, curiosità e lanci legati al Festival ed a Sanremo, sempre al Casinò ma nella Sala Biribissi ed ambientato nelle strade di Sanremo.

#Festival2018: come saranno le serate e la parte tecnica, ci saranno anche il 'Dopo' e la novità del 'Prima'

Il regista della trasmissione, Duccio Forzano, ha trattato il tema prevalentemente tecnico del Festival: “Quest’anno useremo la ‘spidercam’, una macchina da ripresa davvero innovativa anche se ci sarà da lavorare con il direttore fotografia, visto che è il loro terrore. Ci sarà anche l’audio in 5.1, grazie al quale si potrà godere di musica ad altissimo livello. Le telecamere saranno 10 e ne avremo una anche a terra (sotto scala) che lavorerà in controcampo e molto altro”.

Claudio Fasulo ha invece annunciato le serate: “Si parte martedì 6 febbraio alle 20.45, quando presenteremo tutti e 20 i campioni per dare un forte impatto. La seconda e la terza serata saranno popolate con 10 canzoni dei campioni e 4 delle nuove proposte. Venerdì ci saranno le 8 nuove proposte che si giocheranno il gran finale con elezione vincitore e sempre venerdì torneranno i duetti, gli ospiti dei concorrenti in gara. Le 20 canzoni saranno presentate con uno o più ospiti e con una versione riarrangiata. Nella serata finale ci saranno i 20 campioni, poi i primi tre della classifica faranno una piccola manche e poi conosceremo la canzone vincitrice di questa edizione”.

Sarà proposto anche il ‘Dopo Festival’ al Casinò e ci sarà anche il ‘Prima Festival’, 5 minuti sparati di illazioni, curiosità e lanci legati al Festival ed a Sanremo, sempre al Casinò ma nella Sala Biribissi ed ambientato nelle strade di Sanremo. Il vincitore del Festival, anche quest’anno rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest. Il vincitore andrà a Lisbona, a metà maggio. Insomma verrà data una spinta importante alla musica italiana anche sui versante continentale.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore