/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Per disabili e anziani. lo scooter ha 6 mesi con batterie nuove visibile a firenze

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | mercoledì 03 gennaio 2018, 15:32

Ventimiglia: mangia pizza e birra ma ha solo una fiches del Casinò di Montecarlo per pagare

Il conto era di 10 euro, ma il ragazzo non aveva altri soldi ed ha pagato con la fiche e le banconote del paese del sud-est asiatico che valgono pochi centesimi.

La curiosità corre come spesso capita sui social network. A proporla è stato quest’oggi Giorgio Muratore, titolare del ‘Ristobar Da Giò’, a Ventimiglia.

A Capodanno, infatti, si è dovuto accontentare di una fiches da 5 euro del Casinò di Montecarlo e di 400 ‘Riel’, la moneta cambogiana, per il pagamento di una pizza ed una birra, consumati da un giovane.

Il conto era di 10 euro, ma il ragazzo non aveva altri soldi ed ha pagato con la fiche e le banconote del paese del sud-est asiatico che valgono pochi centesimi.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore