/ POLITICA

POLITICA | lunedì 18 dicembre 2017, 19:31

Imperia: la maggioranza non si presenta in commissione e fa mancare il numero legale. Ira del Pd, ma la pratica sull'acqua pubblica sarà discussa

La riunione era stata convocata questa mattina in vista del Consiglio Comunale del prossimo giovedì

Imperia: la maggioranza non si presenta in commissione e fa mancare il numero legale. Ira del Pd, ma la pratica sull'acqua pubblica sarà discussa

Manca il numero legale in commissione consiliare a Imperia. La riunione era stata convocata questa mattina in vista del Consiglio Comunale del prossimo giovedì.

A non presentarsi i membri della maggioranza. Questo ha provocato il rinvio della prima e della quarta commissione e il conseguente probabile ritiro della pratica sul progetto Sprar di accoglienza ai migranti presentata dal capogruppo di Fratelli d’Italia-An Alessandro Casano.

L’assenza della maggioranza in commissione ha fatto andare su tutte le furie il Partito Democratico. Tuttavia si terrà invece regolarmente la discussione sulla pratica portata dal Pd relativa alla gestione del servizio idrico integrato. La commissione ad hoc si è infatti tenuta grazie alla presenza, oltre che del Pd, della minoranza consigliare rappresentata da Forza Italia, Fratelli d’Italia-An, Imperia Riparte e Imperia Bene Comune. Presenti anche i socialisti di Imperia di Tutti Imperia per Tutti.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore