/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 18 dicembre 2017, 14:06

Furbetti del cartellino di Sanremo: fissate le date delle prossime udienze preliminari. Numerose le posizioni al vaglio del Gup Paolo Luppi

Il Gup Paolo Luppi ha rinviato a quattro date le prossime udienze, nel corso delle quali saranno discusse le varie posizioni. Il 9 aprile infatti, è la data di inizio della discussione sugli indagati che, tramite i propri legali, hanno presentato istanza di rito abbreviato condizionato. In quella data si terranno gli interrogatori degli stessi indagati e gli esami dei testimoni.

Furbetti del cartellino di Sanremo: fissate le date delle prossime udienze preliminari. Numerose le posizioni al vaglio del Gup Paolo Luppi

Serie di rinvii all'udienza preliminare di questa mattina sul caso dei cosiddetti "furbetti del cartellino", i 42 dipendenti del Comune di Sanremo accusati a vario titolo dalla Procura di Imperia nell'ambito della grande inchiesta sull'assenteismo a palazzo Bellevue che ha causato scandalo sul Comune in tutta Italia.

Il Gup Paolo Luppi ha rinviato a quattro date le prossime udienze, nel corso delle quali saranno discusse le varie posizioni. Il 9 aprile infatti, è la data di inizio della discussione sugli indagati che, tramite i propri legali, hanno presentato istanza di rito abbreviato condizionato. In quella data si terranno gli interrogatori degli stessi indagati e gli esami dei testimoni.

Il 23 aprile è la volta della formulazione delle richieste da parte del Pubblico Ministero Paola Marrali relativamente alle posizioni di coloro che hanno presentato istanza di rito abbreviato condizionato.

Il 14 maggio sarà il turno delle arringhe degli avvocati difensori, mentre il 17 il Pm formulerà le richieste di rinvio a giudizio. Infine verrà fissata una nuova data per la decisione finale che potrebbe arrivare prima dell'estate.

Il caso è intricato e vede una serie di posizioni differenti. Diciotto indagati ricorrono infatti al rito ordinario, otto sono le richieste di patteggiamento, otto quelle di rito abbreviato e altre otto quelle di abbreviato condizionato.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium