/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 16 dicembre 2017, 17:32

Terzorio: consegnata durante il Consiglio solenne la cittadinanza onoraria al Sindaco di Ventimiglia Ioculano (Foto e Video)

Il Sindaco e gli amministratori comunali di Terzorio hanno espresso tutta la loro solidarietà, vicinanza e supporto ad Enrico Ioculano (per la sua integrità morale, alto senso civico ed istituzionale) che nella gestione dell’emergenza sociale ed umanitaria nella sua città, ha lavorato instancabilmente operando nel pieno rispetto della legalità per garantire vivibilità, salute, sicurezza, servizi e diritti.

Terzorio: consegnata durante il Consiglio solenne la cittadinanza onoraria al Sindaco di Ventimiglia Ioculano (Foto e Video)

Nel corso di un Consiglio comunale straordinario e solenne, oggi pomeriggio l’Amministrazione di Terzorio ha assegnato la Cittadinanza Onoraria al Sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano.

"Le recenti minacce rivolte alla sua persona - ha evidenziato l'Amministrazione comunale - ed estese alla sua famiglia sono un fatto estremamente grave per la loro natura, ma ancor più grave è che il Sindaco venga accusato di essere il responsabile della consistente presenza di popolazione migrante nella sua città. Questo fenomeno, da attribuirsi al fatto che Ventimiglia è una città di confine, ha comportato per il Sindaco e per la sua amministrazione la gestione di una emergenza di notevole gravità ed entità. La gestione dei flussi migratori, non può essere addossata ad una singola amministrazione ed al Suo Sindaco, ma necessita di supporto e di azioni di governo mirate oltre che di adeguate politiche comunitarie degli stati membri".

Il Sindaco e gli amministratori comunali di Terzorio hanno espresso tutta la loro solidarietà, vicinanza e supporto ad Enrico Ioculano (per la sua integrità morale, alto senso civico ed istituzionale) che nella gestione dell’emergenza sociale ed umanitaria nella sua città, ha lavorato instancabilmente operando nel pieno rispetto della legalità per garantire vivibilità, salute, sicurezza, servizi e diritti.

Alla cerimonia, oltre ad alcuni sindaci e rappresentanti dei paesi limitrofi, hanno partecipato anche i Senatori Donatella Albano e Vito Vattuone.

 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium