/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Per disabili e anziani. lo scooter ha 6 mesi con batterie nuove visibile a firenze

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 11 dicembre 2017, 06:33

Imperia: oggi allerta arancione dalle 9, serie di chiusure ed interdizioni nell'ordinanza del Sindaco

Totalmente interdetta la strada a mare tra Imperia e Diano Marina, la cosiddetta ‘incompiuta’. Chiusi anche i centri di raccolta di via Artallo e via Argine Sinistro.

In relazione allo stato di allerta arancione di questa mattina, tra le 9 e la mezzanotte, il Sindaco di Imperia ha emanato un’ordinanza di divieto per una serie di luoghi della città.

Oltre alla chiusura delle scuole e del Palasalute, è stata disposta la sospensione dei servizi educativi e ricreativi pubblici e privati. Saranno chiusi i centri Carpe Diem e l’Istituto Isah, la Biblioteca Civica e le strutture museali ed espositive comunali. Sospeso il mercato ambulante di Porto Maurizio e saranno chiusi tutti i cimiteri, così come gli impianti sportivi.

Saranno interdetti i parchi, giardini pubblici ed aree giochi. Vietata la permanenza di persone e mezzi sui ponti e lungo le zone dei corsi d’acqua e sul fronte mare. Non si potranno utilizzare i parcheggi interrati. Divieto di accesso a persone e mezzi in: piazzale Largo Crispino, molo Artiglio 2 ad Oneglia, molo Porto Maurizio, largo Varese, piazza Dulbecco, piazzale Santa Lucia di Borgo Prino.

Totalmente interdetta la strada a mare tra Imperia e Diano Marina, la cosiddetta ‘incompiuta’. Chiusi anche i centri di raccolta di via Artallo e via Argine Sinistro.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore