/ ECONOMIA

In Breve

lunedì 21 gennaio
domenica 20 gennaio

ECONOMIA | giovedì 07 dicembre 2017, 12:11

Nasce oggi a Imperia il ‘Capitolo Impero’ di BNI, presentato questa mattina all’Auditorium della Camera di Commercio (Foto e Video)

In Italia fanno parte di BNI più di 5.000 professionisti e imprenditori che hanno scelto il referral marketing come elemento fondamentale della propria strategia commerciale

Nasce oggi a Imperia il ‘Capitolo Impero’ di BNI, presentato questa mattina all’Auditorium della Camera di Commercio (Foto e Video)

Presentato oggi presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia il ‘Capitolo Impero’ di BNI, alla presenza dei referenti dell’organizzazione e molti imprenditori e professionisti locali.    

BNI, Business Network International, è l’organizzazione di scambio referenze più vasta e di successo a livello mondiale. Nasce nel 1985 negli Stati Uniti e in 32 anni si è imposta nel panorama del Networking mondiale con oltre 220.000 Membri e 8.000 Capitoli in più di 70 Paesi in tutto il mondo. In Italia fanno parte di BNI più di 5.000 professionisti e imprenditori che hanno scelto il referral marketing come elemento fondamentale della propria strategia commerciale. Scopo principale di BNI è l'aumento del giro d'affari di professionisti e imprenditori grazie allo scambio di Referenze e di contatti. Uno scambio che avviene fisicamente a differenza degli altri professional network on line. I Membri dei Capitoli BNI (Capitolo è il gruppo di lavoro all’interno del quale è ammesso un solo rappresentante per categoria professionale) instaurano relazioni personali con dozzine di professionisti e imprenditori qualificati.

“Come posso aiutarti?”. E’ questa la frase che sentirai pronunciare più volte se prenderai parte ad una riunione Bni, Business Network International. Cos’è Bni? La più grande organizzazione di marketing referenziale al mondo che oggi conta oltre 225mila membri e 900 Region in tutto il globo terrestre. Scopo principale della creatura ideata da Ivan Misner in America e portata in Italia da Paolo Mariola nel 2003, è l'aumento del giro d'affari dei propri membri grazie allo scambio di referenze e di contatti.

Alla base di questo successo, il metodo Bni, basato appunto sul passaparola strutturato, sull’esclusiva della professione e sul ‘givers gain’, il dare per avere, il famoso ‘How can i help you’. Il tutto mantenendo ben vivo e costante un forte attaccamento al territorio su cui far ricadere positivamente gli effetti di questo marketing dal nuovo sapore: quello della collaborazione. All’interno di ogni capitolo è ammesso, comunque, un solo rappresentante per specializzazione al fine di non generare concorrenza nello stesso e sviluppare solide relazioni business oriented. consulenza aziendale, information technology, amministrazione condominiale, progettazione: queste sono solo alcune delle aree professionali presenti. Una quota annuale d’iscrizione (non tacitamente rinnovabile), nessuna percentuale per i membri che portano ospiti e iscritti; per loro, e per tutti, infatti, un’unica parola: grazie. 

Andrea Gavi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore