/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 07 dicembre 2017, 11:40

Sanremo: rapina in villa a Poggio. Condannato a cinque anni Mario Mistretta

E’ arrivata la condanna a cinque anni, con rito abbreviato, per il sanremese Mario Mistretta, uno dei due accusati di una rapina in una villa sul Poggio di Sanremo avvenuta nel giugno 2016

E’ arrivata la condanna a cinque anni, con rito abbreviato, per il sanremese Mario Mistretta, uno dei due accusati di una rapina in una villa sul Poggio di Sanremo avvenuta nel giugno 2016.

Mistretta, insieme a Marcello Marini, che ha già patteggiato una pena a quattro anni di reclusione, si erano introdotti nell’abitazione di Giuseppe Rinaldi dove avevano sottratto un bottino di circa 30mila euro.

Al momento della rapina Rinaldi non era in casa. Era presente invece la moglie che, sotto le minacce di pistola e spray urticante, era stata legata e imbavagliata dai due rapinatori. Mistretta è assistito dall’avvocato Luca Ritzu. Marini dall’avvocato Alessandro Sindoni. 

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore