/ CRONACA

CRONACA | lunedì 04 dicembre 2017, 18:26

Sanremo: macchina del Comune di Santo Stefano sul parcheggio disabili, la denuncia dell'associazione (Foto)

“Vista la gravità dell’atto – termina Ernesto Basso - inviamo per conoscenza questa triste vicenda, al Prefetto di Imperia (presente all’inaugurazione), alla Consulta Handicap della Regione Liguria, nonché alla stampa locale. Credo che sia doveroso avviare un’indagine interna e relativa sanzione”.

Sanremo: macchina del Comune di Santo Stefano sul parcheggio disabili, la denuncia dell'associazione (Foto)

Il presidente dell’associazione dei Disabili Onlus, Ernesto Basso, ha scritto al Sindaco di Santo Stefano al Mare e, per conoscenza, alla Consulta Handicap della Regione Liguria ed alla Prefettura di Imperia, in relazione all’occupazione abusiva di un parcheggio per disabili all’ospedale di Sanremo.

“Oggi – scrive Basso - invitato in veste di Presidente della Consulta Asl 1 Liguria, all’ inaugurazione del nuovo centro di eccellenza ‘Breast Unit’, mentre stavo cercando un parcheggio per disabili, intravedo un’auto di colore giallo con su scritto ‘Comune di Santo Stefano al Mare – Servizi Sociali’, che occupa il posto per disabili all’entrata del Pronto Soccorso. Dopo avere parcheggiato poco lontano, mi avvicino al veicolo giallo e vedo quello che non avrei mai voluto vedere. Anche il Comune di Santo Stefano al Mare con mezzi comunali infrangono la legge con addirittura un Pass Disabile scaduto da più di 2 anni (DPR 151/2012), senza timbro dell’ente erogatore. Com’è possibile inventarsi un ‘Pass Disabile Invitato’, per occupare abusivamente uno stallo disabile. Un episodio veramente triste all’indomani della Giornata Internazionale della Disabilità”.

“Vista la gravità dell’atto – termina Ernesto Basso - inviamo per conoscenza questa triste vicenda, al Prefetto di Imperia (presente all’inaugurazione), alla Consulta Handicap della Regione Liguria, nonché alla stampa locale. Credo che sia doveroso avviare un’indagine interna e relativa sanzione”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore