/ CRONACA

CRONACA | mercoledì 22 novembre 2017, 18:11

Ventimiglia: i Vigili del Fuoco del Saf hanno tratto in salvo i due cani dispersi sul monte Grammondo

Sul posto hanno lavorato i Vigili del Fuoco del gruppo Saf, che sono risaliti ai due animali, grazie al collare Gps. I due cani erano dispersi da ieri e la squadra dei Vigili del Fuoco li ha raggiunti nel tardo pomeriggio.

Ventimiglia: i Vigili del Fuoco del Saf hanno tratto in salvo i due cani dispersi sul monte Grammondo

Sono stati trovati i due cani da caccia sul monte Grammondo, al confine italo-francese nel profondo entroterra di Ventimiglia. I due cani da caccia, infatti, erano rimasti bloccato sulle cime della montagna ed il proprietario ha dato prontamente l’allarme.

Sul posto hanno lavorato i Vigili del Fuoco del gruppo Saf, che sono risaliti ai due animali, grazie al collare Gps. I due cani erano dispersi da ieri e la squadra dei Vigili del Fuoco li ha raggiunti nel tardo pomeriggio.

Si tratta del secondo intervento di questo genere in pochi giorni. Un paio di settimane fa, infatti, gli uomini del Saf dei Vigili del Fuoco hanno tratto in salvo un altro cane, 'Whisky' che era precipitato in un crepaccio al Colle Melosa nella zona del monte Gerbonte.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore