/ CRONACA

CRONACA | martedì 14 novembre 2017, 07:31

Temperature in risalita in tutta la provincia dopo il freddo di ieri: oggi e domani ancora forte vento di burrasca

Fino a venerdì cielo sereno mentre per sabato potrebbero tornare le piogge. La colonnina di mercurio salirà ancora e domani lo zero termico è previsto a quota 2.000 metri.

Temperature in risalita in tutta la provincia dopo il freddo di ieri: oggi e domani ancora forte vento di burrasca

Dopo il netto calo di ieri, come era nelle previsioni sono risalite le temperature nella nostra provincia. A parte il forte vento che da molto fastidio e che incute una maggiore sensazione di freddo, la colonnina di mercurio è salita, in particolare in alcune zone dell’entroterra, dove in taluni casi si registrano temperature stazionarie.

E’ il caso di Gouta (2 gradi come ieri), Nava, Verdeggia e Triora che ne fanno segnare 4 (Verdeggia ieri era a 3). Ad Airole registriamo 3 gradi in più sulla minima (da 6 a 9) e situazione simile a Diano Castello, passato da 5 a 13 gradi e che fa registrare l’incremento maggiore. Aumento anche a Pieve di Teco, da 8 a 11 mentre rimane la punta più bassa della provincia alla stazione meteo di Poggio Fearza, a quota 1.800 metri vicino a Triora, con -4. Sulla costa, nonostante il forte vento continui ad imperversare, registriamo aumenti nell’ordine dei 3 gradi. In particolare: Imperia passa dai 9 di minima di ieri ai 13 di oggi. 13 gradi anche a Sanremo che ieri ne registrava 10. Aumento di 2 a Ventimiglia, dai 10 di ieri ai 12 di oggi.

Come dicevamo erano previsti gli aumenti delle temperature e, per la giornata odierna dobbiamo purtroppo attenderci ancora forte vento da Nord-Est, con raffiche e burrasca. Le temperature massime sulla costa si attesteranno a 14 gradi. Il cielo rimarrà sereno o poco nuvoloso per quasi tutta la settimana ma saranno ancora i venti a farla da padrone, almeno fino a domani quando saliranno ancora le temperature, con lo zero termico addirittura a quota 2.000 metri.

Al momento, anche se le previsioni sono ancora da confermare, dobbiamo attenderci un peggioramento del tempo sabato, quando non sono escluse precipitazioni diffuse. 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore