/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 14 novembre 2017, 09:31

Giorni medi di assenza dei dipendenti comunali: Imperia è al 7° posto tra i capoluoghi di provincia

Si tratta di una classifica stilata dal centro di ricerca Ermes ed elaborati sulla base dell’ultimo conto annuale della Ragioneria generale.

La statistica è quella che farà sicuramente discutere, ma i numeri parlano chiaramente ed i giorni di assenza dei dipendenti comunali in un anno mettono il capoluogo della nostra provincia al 7° posto assoluto in questa speciale classifica (quella dedicata ai capoluoghi di provincia).

Secondo il ‘Sole 24 Ore’ in Comune ad Imperia la media di giorni di assenza per ogni dipendente comunale è di 57,9, praticamente due mesi, tra permessi, ferie, malattie e congedi. Sicuramente molto meno di chi è al comando della graduatoria, il comune di Locri in Calabria, dove addirittura si raggiungono i 3 mesi (con 99,4 giorni di assenza in un anno). Il comune sulla costa ionica è seguito dalla Maddalena, in Sardegna, con una media di 87 giorni l’anno di assenza.

Nella classifica non compaiono i comuni non capoluogo, per i quali al comando c’è un’altra città calabrese, Cosenza (65 giorni di assenza), davanti a Taranto in Puglia (61 giorni) quasi aexequo con Caltanissetta in Sicilia. I più presenti sono i dipendenti del Comune di Biassono (in provincia di Monza e Brianza) dove i giorni di assenza medi a testa sono 14, ovvero meno delle ferie previste ed a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta, con 18 di assenza media).

I dati sono stati stilati dal centro di ricerca Ermes ed elaborati sulla base dell’ultimo conto annuale della Ragioneria generale. Secondo quanto riportato dal ‘Sole 24 Ore’, nei comuni più piccoli le assenze sono minori (46,1 giorni di assenza in media, comprese le ferie). Un dato che sale con l’innalzamento del numero dei dipendenti. Tra le grandi città sono Napoli, Rimini, Milano e Salerno quelle con le assenze più basse.

All’ultimo posto, ma ovviamente il miglior comune per la performance raggiunta tra i capoluoghi di provincia, c’è Barletta in Puglia, con 23 giorni di assenza media per i dipendenti.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore