/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 09 novembre 2017, 07:21

Proposta dello storico Andrea Gandolfo: 'Premio alla Carriera' al Festival 2018 ad Adriano Celentano

Adriano Celentano è stato lanciato a livello internazionale proprio dal palco di Sanremo, nel lontano 1961 con la sua celeberrima canzone ‘24.000 baci’. Dopo quella prima volta Celentano ha poi partecipato altre sei volte al Festival, vincendo anche l'edizione del 1970.

Adriano Celentano al Festival 2012

Premio alla carriera per Adriano Celentano. E’ questa la proposta arrivata sul tavolo del Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, a firma dello storico matuziano Andrea Gandolfo.

Molto conosciuto per le sue nozioni sul patrimonio storico e culturale della città dei fiori, questa volta Gandolfo interviene anche sul prossimo Festival della canzone, con una proposta che probabilmente il Sindaco girerà direttamente a Claudio Baglioni, direttore artistico e presentatore della prossima kermesse canora, che atra l’altro ha incontrato venerdì scorso a Roma.

Secondo Gandolfo, visto che uno dei premi più importanti e prestigiosi del Festival è costituito dal ‘Premio alla carriera - Città di Sanremo’, assegnato ogni anno a personaggi del mondo della musica e della canzone che si sono particolarmente distinti per la loro arte o il loro valore artistico, non solo a livello nazionale, il ‘supermolleggiato’ nazionale meriterebbe questo trofeo.

Adriano Celentano è stato lanciato a livello internazionale proprio dal palco di Sanremo, nel lontano 1961 con la sua celeberrima canzone ‘24.000 baci’. Dopo quella prima volta Celentano ha poi partecipato altre sei volte al Festival, vincendo anche l'edizione del 1970, insieme alla moglie Claudia Mori, con la canzone ‘Chi non lavora non fa l'amore’. Il cantante milanese ha partecipato inoltre due volte, nel 2004 e nel 2012, a Sanremo, in qualità di apprezzato e brillante superospite della kermesse canora.

Innumerevoli i successi discografici di Celentano, che l'hanno reso uno dei cantanti italiani più celebri ed amati in tutto il mondo. Numerose anche le sue partecipazioni a programmi televisivi di grande successo e le sue collaborazioni musicali con cantanti celebri, tra cui quello ‘mitico’ con Mina. “Per i suoi indubbi meriti artistici e musicali – evidenzia Gandolfo - credo quindi che Adriano Celentano, che, tra l'altro, proprio il 6 gennaio prossimo (ad un mese dall’inizio del Festival compirà 80 anni, sia ampiamente degno del Premio alla carriera ‘Città di Sanremo’, per cui mi permetto di avanzarLe, nell'assoluto rispetto della totale libertà di scelta della commissione giudicatrice, la sua candidatura”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore