/ ECONOMIA

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ECONOMIA | giovedì 09 novembre 2017, 08:04

Rendere una casa sostenibile è il miglior investimento

In questo periodo dove la siccità ha messo in ginocchio le nostre colture e imprigionato le città dall'inquinamento diventa importante capire che le nostre abitudini debbano cambiare.

In questo periodo dove la siccità ha messo in ginocchio le nostre colture e imprigionato le città dall'inquinamento diventa importante capire che le nostre abitudini debbano cambiare. L'insieme   delle sostanze nocive che stiamo immettendo  nell'ambiente stanno modificando il clima della nostra terra.

Sulla base di uno studio del Politecnico di Milano, il 60 % dell’inquinamento delle nostre città è dovuto ai sistemi di riscaldamento delle abitazioni. Abbiamo quindi deciso di incontrare l’Ing. Lorenzo Falciola, Amministratore della SARECO SRL, azienda consolidata da anni nel settore, che si occupa di fornire consulenza e soluzioni su misura ai propri clienti sulle tipologie di riscaldamento<s> </s>più innovative presenti ad oggi sul mercato, garantendo oltrechè emissioni meno inquinanti anche un efficientamento energetico che si traduce in risparmio per le famiglie.

 

Cosa ne pensa dell'inquinamento delle nostre città?

È indubbio che stiamo vivendo un periodo particolare. Il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti, e la siccità che ha investito il nostro territorio ne è la prova. Il 60 % delle emissioni di CO2 è rappresentato dai sistemi di riscaldamento degli edifici, quindi è fondamentale investire in sistemi di costruzione moderni ed in sistemi di riscaldamento efficienti, che utilizzino fonti di energia rinnovabili, come il sole, il vento, e il calore latente presente nell’aria.

Investire in un sistema di riscaldamento o raffrescamento più efficiente oltre ad essere più “green” è uno degli investimenti più redditizi che le famiglie oggi possano effettuare. Caldaie a condensazione, pompe di calore, pannelli solari termici o fotovoltaici, possono ridurre sensibilmente la bolletta energetica di casa, e grazie anche ai numerosi incentivi fiscali concessi dallo Stato, l’investimento è in poco tempo ammortizzato e quindi il denaro speso nelle bollette di casa può essere risparmiato”.

 

In che cosa consiste l'attività della Sareco Srl?

La nostra azienda, operante sul territorio da Ventimiglia a Savona, compreso l'entroterra ha sostanzialmente due tipologie di clientela: chi sta costruendo una casa nuova o comunque sta eseguendo una ristrutturazione importante della propria abitazione e chi invece vuole semplicemente sostituire la propria caldaia o il proprio climatizzatore. Con entrambi cerchiamo sempre di trovare la soluzione più adatta ed efficace, che sia con  radiatori o a pavimento radiante, ad acqua o ad aria. Oltre che provvedere alla fornitura, collaboriamo con l’eventuale idraulico del cliente in modo che i prodotti vengano installati in modo corretto. Qualora il cliente non avesse un idraulico di fiducia, siamo in grado di dare un servizio chiavi in mano, quindi fornito ed installato”.

 

Cosa consiglierebbe a un cliente che volesse risparmiare sulle bollette del gas?

La prima cosa da capire è se l’abitazione è  alimentata da gas metano oppure da Gpl (bombole o bombolone).

 

Nel caso di un'abitazione servita da gas Metano?

Al nostro cliente consiglierei una caldaia a condensazione, con contestuale lavaggio di risanamento dell’impianto di riscaldamento. Il lavaggio, oltre a proteggere dall’intasamento la nuova caldaia, consente ai radiatori di emettere meglio il calore. Per quanto riguarda i caloriferi, consiglierei l'installazione<s> </s>di valvole termostatiche manuali o programmabili, in modo da gestire la temperatura di casa stanza per stanza. In alcuni casi, può essere consigliabile l’ampliamento dei radiatori. Interventi come quelli descritti possono garantire un risparmio anche fino al 30% sulle bollette del gas e godere ancora fino al 31 dicembre <s>dell'</s>agevolazione fiscale del 65%, ovvero il 65% dell’intera spesa viene restituita dallo Stato sotto forma di detrazione”.

 

E se fosse servita da gas Gpl?

“In prima battuta non proporrei sistemi a pellet, più inquinanti di altre soluzioni e soprattutto scomodi, in termini di perdite di tempo, fatica e di spazio, ma consiglierei un’alternativa ibrida, ovvero una caldaia a condensazione accoppiata ad una pompa di calore. Il sistema ibrido ottimizza la gestione della caldaia e della pompa di calore in base alla convenienza economica nello specifico momento di utilizzo<s>,</s> confrontando il costo dell’energia elettrica e del gas Gpl precedentemente definito. Un sistema ibrido consente un risparmio fino al 50% sulla bolletta energetica dell’abitazione. Inoltre, se l’abitazione lo consente, affiancherei un sistema solare termico o fotovoltaico per incrementare ulteriormente il risparmio”.

 

Che cos'è il conto termico?

Diversamente dagli ormai storici incentivi fiscali del 50% o 65% che consentono di rientrare in 10 anni dell’investimento eseguito attraverso una detrazione sulla dichiarazione dei redditi, il conto termico consente di ricevere l’incentivo direttamente sul conto corrente anche in un’unica soluzione, entro 2 mesi dalla richiesta.

Ad esempio, se un cliente decidesse di installare un impianto solare termico potrebbe incassare direttamente dal GSE la cifra di circa 490 euro a pannello.

Il conto termico può essere richiesto oltre che per l’installazione di pannelli solari anche per l’installazione di pompe di calore o di sistemi ibridi (caldaie e pompe di calore)”.

 

SARECO SRL

VIA NAZIONALE, 31

18100 IMPERIA

0183 752597 (numero unico per la provincia di Imperia e Savona)

 

sareco@sarecosrl.it

www.sarecosrl.com

Informazine Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore