/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 23 ottobre 2017, 14:00

Michail Talalay ai 'Martedì Letterari' del Casinò di Sanremo: aprirà l’omaggio alla cultura russa

Il 24 ottobre, nell’ambito dei Martedì Letterari al Teatro dell’Opera del Casinò alle 16.30, lo scrittore aprirà l’omaggio alla cultura russa. Parteciperà Tatiana Rykoun, direttore della rivista 'Il lago di Como'. Verrà inaugurata la mostra di Jurij Tilman 'La forza del mare'.

Domani, martedì 24 ottobre, in collaborazione  con il consolato russo, al teatro dell’Opera alle 16.30, Michail Talalay aprirà l’omaggio alla cultura russa. L’appuntamento con lo scrittore Nicolai Lilin è rinviato ad altra data per un problema familiare sopraggiunto.  L’incontro è stato inserito nel Piano di Formazione dei Docenti. Verrà anche inaugurata la mostra di Jurij Tilman ”La forza del mare.

Tra i libri di Michail Talalay “I russi ad Amalfi. Suggestioni mediterranee e storie di vita.” Già a partire dalla fortunata stagione espositiva ed editoriale del Centro, incentrata sulla scoperta del luminoso Sud da parte dei viaggiatori del Grand Tour, era emerso il progetto intrigante di ridisegnare la storia dell'immaginario europeo Costa d'Amalfi, permeata di arte e suggestioni mediterranee e fonte di coinvolgenti sensazioni estetiche che quasi sempre accompagnano la riscoperta interiore e favoriscono stimoli creativi. Restava da estendere la ricerca ai viaggiatori russi, moltissimid ei quali avevano inserito nei loro viaggi e soggiorni l’amena Riviera dei Fiori. 

Michail Talalay è nato a Leningrado nel 1956. Dopo gli studi liceali presso il Liceo ‘Inglese’ conclusi con Medaglia d’oro (votazione cento su cento in ogni materia), ha terminato nel 1979 l’Università Statale, Facoltà di Ingegneria chimica. Nei successivi nove anni ha lavorato come ingegnere e contemporaneamente ha approfondito i propri interessi umanistici. Nel 1988, nel clima di rinnovamento culturale della Perestrojka, ha lasciato la professione di ingegnere e si è impiegato presso il Dipartimento di tutela dei beni culturali presso Fondazione Sovietica della Cultura (fondata da Raissa Gorbaciova). In particolare, ha organizzato presso la televisione e la radio locali una serie di programmi dedicati al patrimonio culturale di San Pietroburgo. Dagli anni 1990, dopo i primi viaggi in Italia, i suoi interessi sono stati incentrati sul tema dei rapporti culturali italo-russi, e si è occupato di traduzioni letterarie, di giornalismo e di ricerche storiche inerenti. Ha pubblicato una serie di opuscoli sulle chiese russe in Italia e vari articoli e libri sulla presenza russa in Italia e sui rapporti italo-russi. Ha organizzato diverse manifestazioni culturali in Italia, incluse mostre pittoriche e fotografiche, conferenze, convegni. Dal 1997 è ricercatore presso l’Accademia Russa delle Scienze (tesi di dottorato: La storia delle comunità russe ortodosse in Italia nel ‘800) e ha presentato la dissertazione finale nel maggio 2002. È autore di 25 libri e numerosi articoli in russo e italiano. È membro di associazioni scientifiche e culturali: Società Genealogica della Russia, Società per i pellegrinaggi in Terra Santa, Società “Dante Alighieri” (San Pietroburgo), Associazione Culturale “Rus’” (Alto Agide). Dal giugno 2003 è collaboratore scientifico dell' Iistituto della storia universale dell'Accademia Russa delle Scienze (Mosca) e rappresentante dell' Istituto in Italia. 

Il 31 ottobre alle 16.30, sempre al Teatro dell’Opera, Marisa Bruni Tedeschi presenta il libro 'Care figlie vi scrivo' (la Nave di Teseo).

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore