/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 22 ottobre 2017, 11:24

Area Sanremo 2017: per i circa 440 concorrenti, chiusa la Prima Fase Semifinale.

Ora, una pausa di 3 giorni, poi un nuovo “assalto” di giovani promesse della musica italiana, questa volta provenienti da Liguria, Piemonte, Val d’Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Toscana, Emilia Romagna e Sardegna

Le voci e la musica di Area Sanremo hanno preso vita anche nel centro città, con le esibizioni dal vivo e le jam-session di venerdì sera e sabato sera, che hanno coinvolto una sessantina di partecipanti venerdì ed oltre 80 sabato, mentre al Palafiori continuavano le audizioni di questa Prima Fase di Semifinale, riservata ai concorrenti provenienti da Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia.

In uno dei luoghi più “in” della città, abituale centro della “movida” sanremese - Piazza Bresca, a ridosso del Porto Vecchio - la postazione allestita per l’occasione ha dato vita, a partire dalle 20.30 fino alla mezzanotte, ad una no-stop musicale che ha coinvolto, oltre ai concorrenti, anche cittadini e turisti a spasso per il centro. Una commistione tra cantanti e gruppi, con questi ultimi che si sono messi a disposizione dei semplici esecutori accompagnandoli con i loro strumenti in una “passeggiata” tra la buona musica, soprattutto italiana: davvero un grande e sano divertimenti per tutti!

Le audizioni, invece, sono terminate in tarda serata ed hanno concluso ufficialmente questa prima fase di Area Sanremo 2017. Ora, per i circa 440 concorrenti, inizia una settimana di passione in attesa dei risultati, che verranno comunicati sul Sito ufficiale della manifestazione a partire da lunedì 30 ottobre. Bisognerà attendere, infatti, il termine la Seconda Fase Semifinale che si svolgerà dal 26 al 29 prossimi per la quale sono attesi poco meno di 400 partecipanti. Solo allora si saprà chi sono i Finalisti che torneranno a Sanremo dal 24 al 26 novembre prossimi, con la premiazione prevista per lunedì 27 al Casinò municipale

Anche ieri al Palafiori, interessanti e seguitissimi corsi con docenti di rilievo nei vari campi della musica: Discografici, Manager, Editori, Autori, Vocal Coach, Logopedisti, Direttori d’Orchestra ed Arrangiatori, hanno catalizzato l’attenzione dei giovani, che non hanno esitato a chiedere informazioni, consigli e pareri sui loro dubbi e le loro incertezze in materia.

Per quanto concerne la parte dedicata al Club Tenco (si è conclusa ieri sera la Rassegna della Canzone d’Autore al Teatro Ariston) l’attenzione è stata tutta per l’incontro pomeridiano con i partecipanti, caratterizzato dalla presenza del “grande” Franco Mussida, storico fondatore e componente della Premiata Forneria Marconi e musicista a tutto tondo con alle spalle un’esperienza da far impallidire.

Ora, una pausa di 3 giorni, poi un nuovo “assalto” di giovani promesse della musica italiana, questa volta provenienti da Liguria, Piemonte, Val d’Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Toscana, Emilia Romagna e Sardegna.

Partners di Area Sanremo sono: Radio Italia, la radio ufficiale di Area Sanremo; la SIAE - Società Italiana degli Autori ed Editori; Anteros Produzioni, azienda leader nel settore del management; Michele Affidato, Maestro Orafo fornitore ufficiale dei premi di Area Sanremo; il Casinò di Sanremo ed il Club Tenco.

http://www.area-sanremo.it
http://www.facebook.com/areasanremo 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore