/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | sabato 21 ottobre 2017, 01:04

Premio Tenco 2017, quando la musica supera ogni confine. Una viaggio nel mondo tra suoni e parole con un gran finale firmato Massimo Ranieri, Mauro Pagani e Orchestra Sinfonica di Sanremo (Foto)

Questa sera il saluto al Tenco 2017 con Sergio Cammariere, Vinicio Capossela e gli Ex-Otago

Le immagini della serata

Juan Carlos “Flaco” Biondini ci ha portati in Spagna, Peppe Voltarelli nei porti d’Olanda, Camanè in Portogallo tra le note del fado, i Dinatatak tra Francia, Spagna, Messico e Cile con il loro suono moderno e trascinante, Massimo Priviero tra Parigi e Venezia e poi Massimo Ranieri, Mauro Pagani e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo ci hanno riportati a casa.

La seconda serata del Premio Tenco 2017 è stato un viaggio attraverso i confini navigando le Terre di Mare, filo conduttore della rassegna. Lingue diverse, culture diverse, suoni diversi e un modo diverso di raccontare il contemporaneo. La tradizione del fado e del cantautorato spagnolo contrapposte alla modernità del mix di culture che solo una città come Barcellona può donare. L’energia nei racconti delle terre del nord e il ritorno nei confini italici con le parole e la musica di Massimo Ranieri e Mauro Pagani sulle note della Sinfonica di Sanremo.

Una seconda serata del Tenco 2017 che ha regalato emozioni forti a chi le sa cogliere, che ha saputo raccontare in parole e note che cosa significhi abbattere i confini per un intento comune. Se di mezzo c’è l’arte, a nulla servono i limiti e le barriere.

Domani ultima giornata del Premio Tenco 2017. Si parte alle 12 con la consueta conferenza stampa nella sede del Club agli ex magazzini ferroviari. Dalle 15 al Palafiori l’appuntamento con il convegno “Cantautori a Scuola” e dalle 18 nella “Pigna” alla ex chiesa di Santa Brigida “Il bisbetico di Smirne ad Atene” con Iannis Papaioannou e Haris Iatros.

Poi, in serata, l’ultimo appuntamento al Teatro Ariston. Dalle 21 saliranno sul palco: Alessio Arena, Gualtiero Bertelli, Sergio Cammariere, Vinicio Capossela, Ex-Otago e Bobo Rondelli. Interventi di David Riondino ed Enrico Rustici.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore