/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 20 ottobre 2017, 17:48

Sanremo: ieri in Consiglio la discussione sulla concessione del Patrocinio, il pensiero di Elisa Balestra (FI)

"Sono molto soddisfatta del fatto che il Sindaco, in seguito alle mie osservazioni, a quelle di altri colleghi di opposizione ed alla richiesta del collega Baggioli, abbia deciso di ritirare la pratica per consentire una revisione del regolamento da parte della commissione stessa, con l'obbiettivo di correggere alcuni errori tecnici e di discutere alcune variazioni nello spirito della quarta commissione".

Si é svolta ieri, in Consiglio Comunale, la discussione riguardante il regolamento per la concessione del patrocinio del Comune di Sanremo, come anticipato dal nostro giornale (QUI).

“Nel mio ruolo di consigliere comunale di Forza Italia – evidenzia Elisa Balestra - componente della quarta commissione consiliare che si occupa dei regolamenti e quindi, nello specifico, si é occupata della pratica in questione, vorrei fare alcune considerazioni. Sono molto soddisfatta del fatto che il Sindaco, in seguito alle mie osservazioni, a quelle di altri colleghi di opposizione ed alla richiesta del collega Baggioli, abbia deciso di ritirare la pratica per consentire una revisione del regolamento da parte della commissione stessa, con l'obbiettivo di correggere alcuni errori tecnici e di discutere alcune variazioni nello spirito della quarta commissione, che é sempre stato di grande collaborazione, al di fuori di questo caso in cui il regolamento era stato ‘calato dall'alto’. Durante la discussione ho sottolineato alcuni errori tecnici e lessicali, oltre ad alcune contraddizioni che rischiavano di rendere di difficile comprensione e fruizione il regolamento; ho inoltre proposto l'inserimento di un termine preciso per quanto riguarda le tempistiche della risposta da parte del comune al pubblico, nonché la possibilità di una relazione annuale o semestrale al consiglio comunale riguardo l'elenco degli eventi per i quali il patrocinio sarà concesso o meno”.

“Tutte tematiche – termina Balestra - che riproporrò in commissione e che, sono certa, miglioreranno l'efficacia del regolamento; con la speranza che in futuro i lavori della quarta commissione consiliare possano proseguire animati da spirito di collaborazione come sempre avvenuto prima d'ora, assicurando che, la mia rimarrà sempre un opposizione costruttiva e propositiva”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore