/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Da vivere senza spese energetiche. In area vista mare, ben collegata con Roma e Civitavecchia, tutti i servizi...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 13 ottobre 2017, 11:35

Sanremo: le celebrazioni per San Romolo si aprono con l'annuncio del Vescovo "Il Seminario si sposta da Bordighera a Sanremo" (Foto e Video)

Il Vescovo ha evidenziato che, proprio oggi pomeriggio verrà aperto il nuovo Seminario, che troverà spazio nell’ex Monastero della Visitazione, in via Carducci poco sopra corso Inglesi, chiuso dal marzo scorso. Oggi pomeriggio le celebrazioni proseguono al Casinò con i 'Premi San Romolo'.

Le celebrazioni del Santo Patrono di Sanremo, San Romolo, si apre con l’annuncio ufficiale del Vescovo della Diocesi di Ventimiglia-Sanremo, dello spostamento del Seminario da Bordighera alla città dei fiori.

E’ una notizia che era nell’aria da alcuni mesi, ma la conferma è arrivata proprio all’inizio della Santa Messa di questa mattina, nella Concattedrale di San Siro, da parte di Mons. Antonio Suetta, che ha aperto la cerimonia, poi officiata da Mons. Luigi Pezzuto, Nunzio Apostolico in Bosnia, Montenegro e Monaco. Nel corso del discorso di ringraziamento e, tra l’altro proprio di fronte al Sindaco di Bordighera, Giacomo Pallanca (in rappresentanza della Provincia), il Vescovo ha evidenziato che, proprio oggi pomeriggio verrà aperto il nuovo Seminario, che troverà spazio nell’ex Monastero della Visitazione, in via Carducci poco sopra corso Inglesi, chiuso dal marzo scorso.

Subito dopo è iniziata la celebrazione della Messa, alla presenza del Sindaco Alberto Biancheri, degli Assessori Marco Sarlo e Costanza Pireri, del Consigliere Comunale Giovanna Negro, di tutte le associazioni che hanno preso parte all'organizzazione degli eventi e delle massime autorità civili e militari di Sanremo e della provincia. All'Offertorio i pesci consegnati nelle mani del Nunzio Apostolico che ha celebrato la Messa, sono stati offerti dall'associazione di pescatori dilettanti 'U Luvassu'.

Le celebrazioni per il Santo Patrono proseguiranno alle 16, al Teatro del Casinò Municipale, con la presentazione del libro di Maristella La Rosa “Sanremo: una terra e una storia Percorsi Archivistici”. Poi la premiazione del Concorso di Poesia “G. Guglielmi” e la premiazione del Concorso di Racconti “N. Calvini”. Quindi la tanto attesa attribuzione dei premi San Romolo e la proclamazione del Cittadino Benemerito. Infine, alle 21, nella concattdrale di San Siro il Festival Corale Europeo di musica sacra con il Coro Filarmonico Musica Nova di Sanremo, il Choeur Philarmonique de Nice e il Coro Dom Pedro de Cristo de Coimbra.

Infine, martedì 31 ottobre alle 18.15, nella concattedrale di San Siro la Santa Messa in suffragio dei defunti della “Famija Sanremasca” e di tutta la Città di Sanremo. 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore