/ POLITICA

In Breve

martedì 25 giugno

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 12 ottobre 2017, 14:00

Ventimiglia: il Comune lavora all’istituzione della tassa di soggiorno, Ioculano “Sarà introdotta già all’inizio dell’anno prossimo”

L’idea è quella di istituirla a livello comprensoriale, cosicché possa essere uno strumento condiviso capace di avere un ritorno importante sul territorio.

Ventimiglia: il Comune lavora all’istituzione della tassa di soggiorno, Ioculano “Sarà introdotta già all’inizio dell’anno prossimo”

“E’ un processo di lavoro che ho voluto condividere con altri comuni, la Regione ci dà la possibilità di istituire questo contributo che abbiamo definito con le associazioni di categoria e che potrebbe essere introdotto già dall’inizio dell’anno prossimo.” A dirlo è il Sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano a conferma del lavoro portato avanti dall’Amministrazione comunale finalizzato all’introduzione della tassa di soggiorno. 

L’idea è quella di istituirla a livello comprensoriale, cosicché possa essere uno strumento condiviso capace di avere un ritorno importante sul territorio: “Ormai si applica quasi dappertutto - continua il primo cittadino - abbiamo coinvolto gli altri comuni perché deve essere uno strumento armonizzato che servirà ovviamente all’accoglienza, all’offerta turistica, al decoro urbano, nonché agli eventi.”

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium