/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 26 settembre 2017, 13:30

Diano Marina: dipendente del Comune indagata per falsità materiale in atto pubblico

Nei giorni scorsi la donna, assistita dal proprio legale, Sabrina Tallone, è stata sentita in procura dal Pm Barbara Bresci

Diano Marina: dipendente del Comune indagata per falsità materiale in atto pubblico

Indagine della Procura di Imperia su una dipendente del Comune di Diano Marina, C.C. che, in concorso con altri soggetti risulta indagata con l’accusa di falsità materiale in atto pubblico. Nei giorni scorsi la donna, assistita dal proprio legale, Sabrina Tallone, è stata sentita in procura dal Pm Barbara Bresci.

La giunta del Comune amministrato dal Sindaco Giacomo Chiappori ha deliberato il rimborso delle cifre sostenute dalla dipendente per il pagamento delle spese legali “ad intervenuto ed idoneo provvedimento di archiviazione e/o sentenza di assoluzione, passata in giudicato, che escluda qualsiasi sussistenza di conflitto di interessi con questo Ente, previa presentazione di fattura del legale incaricato, debitamente quietanzata, con relativa parcella professionale vistata (taratura) dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del distretto di competenza”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore