/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 14 settembre 2017, 11:53

Il Grande Viaggio Insieme Conad arriva a Sanremo: tra fiori, musica, turismo e produzioni di qualità (Video)

Domani, sabato e domenica Conad fa tappa a Sanremo con la propria comunità, per essere tra la gente e ascoltare le persone, cogliere tendenze e bisogni attraverso un’esperienza autentica di condivisione e divertimento.

Fa tappa a Sanremo il Grande Viaggio Insieme Conad 2017, toccando così la 'capitale' della riviera dei fiori. Il 15, 16 e 17 settembre la città sarà l’ultima tappa del tour giunto quest’anno alla terza edizione. Un viaggio iniziato a maggio a Siracusa, e che ha poi toccato Tirana, Gubbio, Sassari, Lecce, Trieste, Vigevano. 

Dopo il successo delle due edizioni precedenti, in cui il Grande Viaggio Conad ha incontrato 180mila persone, percorrendo 30mila chilometri, coinvolgendo 160 associazioni sportive, regalando un sorriso a 2.600 anziani la domenica mattina, offrendo 50 ore di talk show e 75 ore di musica in piazza, anche per il 2017 Conad si mette in marcia per incontrare le Comunità. Obiettivo, oggi come ieri, raggiungere il cuore delle città, essere tra le persone, ascoltarne i bisogni e riscoprire i valori dello stare insieme attraverso una festa di strada fatta di musica, sport, buon cibo, riflessioni e incontri.

Lo spirito che anima il Grande Viaggio Insieme 2017 è lo stesso degli anni precedenti: la voglia di “esserci” dove le persone si incontrano, fare parte delle comunità che animano i territori e che rendono le città italiane ­– così diverse tra loro e così uniche –  luoghi dove ancora oggi i cittadini sentono di possedere un’identità condivisa. 

Il Grande Viaggio è anche un modo per cogliere i segnali di cambiamento della società e vivere dal loro interno le comunità dei mille “campanili” italiani. Per Conad appartenere alla comunità significa avere un ruolo attivo, coinvolgere fornitori locali, guardare al futuro senza dimenticare le tradizioni e tenere conto della crescente richiesta di “autenticità” nelle esperienze di consumo, aiutare piccole realtà locali a crescere, sostenere gruppi sportivi o di volontariato che fanno il bene della comunità, valorizzare iniziative culturali. Nasce su tali basi l’impegno a sostenere ciò che migliora il territorio, rendendolo più forte e attrattivo, a rafforzare la comunità, a fare vivere meglio le persone. 

Sanremo, ultimo appuntamento di questo terzo tour Conad nella provincia italiana, si preannuncia tappa ricca di spunti di riflessione: città dagli antichi fasti, rinomata per l’eleganza, la musica e il turismo, è nota a livello mondiale per essere un gioiello dell’Italia, ma ha pagato caro il prezzo di una crisi economica che ha colpito duro nella Liguria Occidentale. Di questo si parlerà in uno degli eventi del Grande Viaggio Insieme, con il sociologo Aldo Bonomi, che illustrerà, venerdì 15 settembre alle ore 17 presso il Palazzo Roverizio, lo studio dell’istituto di ricerca Aaster sulla comunità locale, con l’obiettivo di ricostruire le dinamiche che la attraversano in questi tempi di profondo cambiamento.

“Sanremo e il nostro territorio sono ricchi di storia e di eccellenze enogastronomiche: per questo siamo onorati di essere stati scelti come tappa del Grande Viaggio Insieme Conad, un’occasione per far conoscere i nostri luoghi in un weekend ricco di eventi con musica dal vivo, buon cibo e sport. Il Grande Viaggio è un’importante opportunità di sviluppo e promozione per l’immagine complessiva del nostro territorio. Un vero e proprio racconto per condividere i sapori e i saperi delle nostre terre, all’insegna di esperienze davvero particolari e uniche che permettono di avviare importanti valutazioni sul rapporto tra enogastronomia, attività turistiche e comunità locale”, dichiara il Sindaco Alberto Biancheri.

“Il Grande Viaggio Insieme Conad è la dimostrazione che si può fare buona impresa partendo dai bisogni della comunità”, dichiara Alessandro Beretta direttore generale Nordiconad. “In questi giorni di ascolto e confronto, vogliamo rinnovare una sorta di patto non scritto con la nostra comunità: l’interesse di Conad coincide con quello della comunità e Conad cresce se a crescere è l’intero territorio. Sanremo, unica tappa ligure della terza edizione del Grande Viaggio Insieme Conad, ospiterà un fine settimana ricco di appuntamenti che coinvolgeranno tutti dagli adulti ai bambini in una grande festa di piazza con ospiti di rilievo nazionale e locale. In questi due giorni si rafforzeranno il dialogo e l’impegno dei soci imprenditori Conad verso la comunità, che continueremo, giorno dopo giorno, ad ascoltare per comprenderne bisogni, esigenze, aspirazioni e aspettative”.

Nordiconad in pillole: chiude il 2016 con un fatturato che si è attestato a 1.61 miliardi di euro. La cooperativa ha in attività 480 punti di vendita per una superficie complessiva di 263.974 mq, 25 parafarmacie, 10 distributore di carburante, 5 corner Ottico. I soci imprenditori sono 495 e 6.657 i collaboratori nella rete di vendita. ll piano strategico di sviluppo 2017-2019 è supportato da oltre 140 milioni di euro di investimenti, finalizzati a nuove aperture e all’ammodernamento della rete di vendita. Il forte radicamento territoriale dei soci e il sostegno alle economie locali sono punti qualificanti dell’attività della cooperativa: con 389 fornitori locali sviluppa un fatturato di 54 milioni di euro a cui si aggiunge il valore delle ricadute sull’indotto locale. L’attenzione di Nordiconad al territorio si esprime grazie al lavoro quotidiano dei soci, che s’impegnano ogni giorno a restituire alle comunità ciò che esse accordano loro in termini di fiducia. Un impegno portato avanti sotto forma di sostegno alle economie locali e al tessuto sociale, attraverso il supporto ad iniziative culturali, sportive e di solidarietà. Lo scorso anno la cooperativa e i soci hanno devoluto 3,3 milioni di euro in iniziative di responsabilità sociale, nel campo dello sport, della cultura e del tempo libero.

Nordiconad per il territorio: a fine 2016, il fatturato della Cooperativa in Liguria si è attestato a 274,8 milioni di euro. Nordiconad opera con 67 punti di vendita per una superficie complessiva di 53.000 mq. A Imperia e provincia la cooperativa opera con 31 soci, che gestiscono 23 punti vendita e che hanno fatturato oltre 134 milioni di euro. Il 2016 di Nordiconad nel territorio ligure è stato un anno caratterizzato da importanti investimenti nello sviluppo e nella modernizzazione dei punti vendita. Il Gruppo ha realizzato una nuova apertura nel levante genovese, a Chiavari, per oltre 900 mq di superficie di vendita, e investito oltre 3 milioni di euro nella ristrutturazione integrale di 4 punti vendita a Cairo Montenotte, Loano, Imperia (Galleria Isnardi) e San Martino di Sanremo. La Cooperativa prevede nel 2017 una nuova apertura a Savona in piazza Pergolesi, zona ex Enel e due ristrutturazioni generali in essere a Carcare (SV) e Genova Rivarolo. L’espansione e gli investimenti proseguiranno nel 2018 con la riqualificazione e ampliamento del Conad Superstore di Vallecrosia (IM) e la realizzazione di nuove strutture commerciali nella città di Genova: la prima di queste aprirà nell’area Champagnat. 

Produzione di valore per la Comunità: da sempre l’impegno strategico di Nordiconad è quello di destinare prioritariamente le risorse  a progetti, attività, iniziative rivolte all’infanzia. In generale l’obiettivo primario resta quello di concorrere, attraverso queste iniziative, alla crescita e al miglioramento della qualità della vita delle comunità che ci ospitano, attraverso azioni che tendano a promuovere buoni stili e comportamenti di vita. Da 15 anni il progetto di educazione alimentare “Mangiando s’impara” promuove sani stili di vita e in Liguria ha coinvolto numerose scuole primarie consolidando ed ampliando l’offerta. Con “Insieme per la scuola”, che ha l’obiettivo di raccogliere attrezzature, supporti informatici e materiali didattici e “Scuola Amica” raccolta punti a scopo benefico, molti Istituti del territorio hanno potuto godere dei vantaggi dati da questi progetti. L’attenzione al territorio passa anche dalle raccolte alimentari per il Banco Alimentare e per ANT che vedono impegnata tutta la rete di vendita. Le raccolte fondi promosse tramite l’acquisto di prodotti, il cui ricavato è stato devoluto, in continuità con lo scorso anno, a sostegno dell’Istituto Gaslini di Genova per progetti di accoglienza per famiglie di bambini in terapia.

La promozione dello sport attraverso il sostegno alle associazioni e polisportive presenti sul territorio resta da sempre l’ambito privilegiato dei soci. La carenza di risorse infatti spesso mette a rischio la sopravvivenza di realtà che si basano per lo più sull’attività di volontariato ma che svolgono anche una fondamentale funzione sociale come luoghi di aggregazione.  

Files:
 Il Grande Viaggio - Programma (367 kB)

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore