/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 13 settembre 2017, 21:30

Sanremo: le considerazioni di Forza Nuova sul rimpasto di Giunta: “Ennesima rappresentazione teatrale per mantenere incarichi e poltrone”

“La nomina al Turismo di Marco Sarlo (ex manager di Sanremo Promotion) rappresenta, a nostro avviso, una chiara e decisa sterzata verso destra dell'attuale Giunta”

Le segreterie di Forza Nuova e MSI-DN esprimono le loro considerazioni in merito al rimpastino di giunta attuato dalla giunta Biancheri.

Com'era prevedibile abbiamo assistito all'ennesima rappresentazione teatrale messa in atto per mantenere incarichi e poltrone il più a lungo possibile. 
E' parzialmente vero che questo rimpastino non abbia di fatto cambiato nulla.
La nomina al Turismo di Marco Sarlo (ex manager di Sanremo Promotion) rappresenta, a nostro avviso, una chiara e decisa sterzata verso destra dell'attuale Giunta.
Questo non fa atto che avvalorare tutte le indicazioni che porterebbero l'attuale Sindaco alla candidatura col centro destra delle prossime comunali. Qui più che fare dei passi indietro, sono stati fatti dei balzi in avanti in una direzione ben precisa. 
Questi salti della quaglia ne riportano alla mente altri eclatanti avvenuti nel quinquennio precedente.
Parlare di passi indietro oggi, dopo che si sono fatti fare alla città ulteriori passi indietro sotto molti fronti come quello della raccolta dei rifiuti, della sicurezza e del turismo, sa veramente di presa in giro nei confronti dei cittadini sanremesi
Più che parlare di moderazione e di larghe intese oggi, avremmo preferito che un atto di maggior coerenza e di assunzione di responsabilità fosse arrivato con più tempestività, evitando alla città tanti inutili disagi.
Ancora una volta la politica sanremese dimostra tutti i suoi limiti e le conseguenze come al solito ricadono sui cittadini.
Basta considerare il Consiglio Comunale come un punto d'arrivo e non di partenza.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore