/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | mercoledì 13 settembre 2017, 10:53

Breil sur Roya: denunciato per violenza e sequestro l'agricoltore Cedric Herrou, le proteste di 'Roya Citoyenne'

Herrou, convocato ieri alla gendarmeria di Breil (come evidenziato oggi su Nice Matin), è stato denunciato per violenza aggravata e sequestro. Ora è sotto custodia cautelare a Nizza. La casa di Herrou è stata perquisita da una quindicina di agenti.

Continua la querelle sui migranti in Val Roya e, in particolare quella relativa all’agricoltre di Breil Cédric Herrou, molto conosciuto per aver aiutato spesso i profughi arrivati nella sua zona.

Herrou, convocato ieri alla gendarmeria di Breil (come evidenziato oggi su Nice Matin), è stato denunciato per violenza aggravata e sequestro. Ora è sotto custodia cautelare a Nizza. La casa di Herrou è stata perquisita da una quindicina di agenti.

Intanto l'associazione ‘Roya Citoyenne’ hanno denunciato i fatti relativi ad Herrou, come una trappola, basata su una dubbia denuncia di un passeur: “Cédric – evidenzia l’associazione – poteva essere sentito in un'audizione libera senza essere preso in custodia. L'accusa non ha senso e notiamo un trattamento sproporzionato”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore