/ AL DIRETTORE

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

AL DIRETTORE | martedì 12 settembre 2017, 07:46

Sanremo: il nostro lettore Massimo chiede la sostituzione delle bandierine italiane in piazza Borea d'Olmo

“Per il buon decoro della città, oltreché per non ledere il senso patriottico di tutti, occorrerebbe rimuoverle o sostituirle al più presto”

Il nostro lettore Massimo ci scrive per chiedere al Comune la sostituzione delle bandierine italiane appese tra i palazzi nella zona di piazza Borea d'Olmo. E, inoltre, non risparmia una critica ai sanremesi che spesso non riconoscono la vera denominazione della piazza.

Al fine di praticare quel senso civico costruttivo che tutti i cittadini di Sanremo dovrebbero possedere, segnalo che in piazza Borea d'Olmo sono presenti numerose bandiere italiane fissate a fili sospesi tra i palazzi. Esse sono tutte stracciate. Per il buon decoro della città, oltreché per non ledere il senso patriottico di tutti, occorrerebbe rimuoverle o sostituirle al più presto. Inoltre suggerirei a tutti di passeggiare più spesso per Sanremo a naso in su.
Infine suggerirei di chiarire meglio ai cittadini che quella piazza è piazza Borea d'Olmo e non piazza Mameli, come molti Sanremesi erroneamente la indicano.
Infatti, senza nulla togliere al patriota risorgimentale, autore del testo del nostro Inno Nazionale e avo di Italo Calvino, a cui è intitolata l'adiacente via, sarebbe opportuno onorare maggiormente, seppur con una citazione toponomastica, la altrettanto nobile Famiglia sanremese. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore