/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | sabato 19 agosto 2017, 07:34

Arma di Taggia: acqua stagnante nel cantiere dell'ex stazione ferroviaria, il Comune chiede l'intervento di Area24

Dal documento si evince che tale situazione di incuria ed abbandono ha contribuito alla nidificazione ed al proliferare di animali indesiderati.

Nei giorni scorsi il sindaco Mario Conio ha emesso un’ordinanza sindacale contenibile ed urgente in merito alla presenza di acqua stagnante nel cantiere dell’ex stazione ferroviaria di Arma di Taggia. Di fatto con il provvedimento emesso dal primo cittadino viene ordinato a Park 24, quindi Area 24 di procedere ad aspirare il liquido.

Dal documento si evince che tale situazione di incuria ed abbandono, ha contribuito alla nidificazione ed al proliferare di animali indesiderati. La presenza di acqua stagnante ha portato all’aumento nell’area di insetti, roditori e rettili, con un potenziale rischio per l’igiene e la salute pubblica.

Nel corso del vertice che si è svolto ieri in Comune (LA NOTIZIA QUI), Area24 ha assicurato all'amministrazione che provvederà quanto prima all’aspirazione e confermato che non si tratta di infiltrazioni del terreno ma di acqua piovana accumulatasi con le precipitazioni. Il cantiere si trova a cielo aperto, senza coperture o chiusure che lo isolino e pertanto ogni volta che piove, l'acqua entra dalle numerose aperture.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore