/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 17 agosto 2017, 14:29

Domani, terza serata di 'Unojazz Sanremo 2017' con il quartetto di Tom Harrell e Ivan Lins ed il suo gruppo

Appuntamento a Pian di Nave alle ore 21.30

Tom Harrell

Terza serata, venerdì 18 agosto, di “Unojazz Sanremo 2017” - il Festival Internazionale di musica Jazz nato da una collaborazione tra Comune di Sanremo ed Unogas Energia - giunto quest’anno alla terza edizione.

Il programma 2017 - creato per dar spazio alle varie tendenze storiche della musica jazz e dei generi che la stessa ha contaminato - proporrà questa volta una serata più intima ed introspettiva, rispetto a quella precedente caratterizzata dal sound scatenante degli Earth, Wind and Fire di Al McKay

Sarà infatti di scena il nuovo quartetto di Tom Harrell, con Mark Turner al sax tenore, Adam Cruz alla batteria ed Ugonna Okegwo al contrabbasso.

La seconda parte della serata sarà invece caratterizzata dalla rivisitazione della canzone brasiliana con Ivan Lins ed il suo gruppo, composto da Chris Wells alla batteria, Yuri Daniel al basso, André Sarbib al piano e Claudio Cesar Ribeiro alle percussioni.

Trombettista jazz, flicornista, compositore ed arrangiatore, Harrel a soli 8 otto anni inizia a suonare la tromba debuttando a 13 sulla scena musicale di San Francisco. Nel 1969, laureatosi in Composizione, si unisce alla Stan Kenton's Orchestra con la quale inizia a registrare e ad esibirsi in tournée.

Ha inciso con Bill Evans, Phil Woods, Dizzy Gillespie, Lee Konitz ed altri giganti del jazz, trascorrendo gran parte degli anni ‘80 in tour con Phil Woods. Nell’89 ha iniziato ad esibirsi con un suo gruppo personale (“Tom Harrell Quintet”) col quale ha inciso per numerose e prestigiose etichette. Nel 2012 ha debuttato con un ensemble di 9 elementi chiamato “Tom Harrell Chamber Ensamble”. Premiato da Newsweek per il suo genio melodic, Harrel è ampiamente riconosciuto come uno dei più creativi musicisti e compositori jazz del nostro tempo.

Lins, musicista, compositore e cantante brasiliano, si accosta al mondo della musica durante gli anni dell'università iniziando a suonare il piano ed a scrivere canzoni per passione. Le sue prime composizioni riecheggiano influenze musicali dell'infanzia come il Fado, la Bossa Nova ed il Jazz. La carriera di cantante è ancora lontana, infatti, come spesso ama ricordare, in quegli anni scriveva canzoni immaginando che le cantassero altri. La sua prima opera come autore e compositore (Madalena) è registrata da Elis Regina nel 1970, ma è a partire dagli anni '80 che la sua carriera decolla grazie ad importanti collaborazioni con artisti del calibro di Quincy Jones, Ella Fitzgerald, George Benson, Barbara Streisand e Manhattan Transfer. Da allora molti illustri ed interessanti sodalizi artistici hanno costellato la sua carriera. La sua musica si è rinnovata pur mantenendo il suo marchio di fabbrica e la sua originalità. I suoi brani sono stati incisi da una vasta schiera di artisti e spesso hanno fatto da colonna sonora a film di successo. I suoi arrangiamenti si distinguono per un mix di armonie sofisticate e musicalità popular.

La Direzione Artistica è di Antonio Faraò e l’Organizzazione della Dem’Art Società Cooperativa di Sanremo.

In margine alla manifestazione - nel Museo del Forte di Santa Tecla fino al 20 agosto - prosegue la Mostra Fotografica intitolata “Jazzin” (Il Jazz per immagini dagli anni ’60 ad oggi) - curata dalla Phocus Agency (ingresso gratuito).

Biglietteria & Info Point - Consorzio Riviera dei Fiori: Tel. 0184 58 05 00

Prezzi:

Venerdì 18 agosto: € 15,00/20,00

Biglietti ed abbonamenti scontati per: Over 65, minorenni ed Associazioni convenzionate.

Unogas Energia anche quest’anno devolverà l'incasso di sua competenza a scopi benefici alla Missione Toko - Vato in Madagascar.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore