/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | domenica 13 agosto 2017, 14:56

Imperia: è stata la Polizia Municipale a intervenire dopo l'applauso alla festa di compleanno. De Bonis: "Solo per invitare i presenti ad abbassare i toni"

“Il comando aveva ricevuto tre chiamate, ma gli agenti, una volta sul posto, hanno solo chiesto ai partecipanti alla festa, di abbassare i toni, senza intimare niente a nessuno e senza fare alcuna sanzione amministrativa”

Sono stati gli agenti della Polizia Municipale a intervenire interrompendo la festa di compleanno al bar Controcorrente di via Bonfante, e non gli agenti della Questura di Imperia, come inizialmente confermato dalla titolare del locale Fiorenza Gandolfo.

La conferma ci arriva dall’Assessore alla Polizia Municipale Giuseppe De Bonis. “Il comando aveva ricevuto tre chiamate, ma gli agenti, una volta sul posto, hanno solo chiesto ai partecipanti alla festa, di abbassare i toni, senza intimare niente a nessuno e senza fare alcuna sanzione amministrativa”.

Secondo quanto raccontato dalla titolare, la festa si era svolta tranquillamente fino all’unico momento più rumoroso, all’arrivo della torta, quando qualcuno aveva fatto partire un applauso all’indirizzo del festeggiato che compiva 18 anni.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore