/ RISTORANTI PONENTE & COSTA...

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Da vivere senza spese energetiche. In area vista mare, ben collegata con Roma e Civitavecchia, tutti i servizi...

Che tempo fa

Cerca nel web

RISTORANTI PONENTE & COSTA AZZURRA | sabato 05 agosto 2017, 00:00

Osteria del Rododendro: la cucina gourmet dei pastori in un borgo affascinante

A Montegrosso Pian Latte (IM) per provare l'emozione della cucina bianca e i sapori delle erbe spontanee.

Nel centro storico dello splendido borgo di Montegrosso Pian Latte, all’interno di una casa in pietra si trova questo locale gestito dalla signora Grazia e dalla figlia Barbara.

Nel locale caldo ed accogliente, che alterna elementi di modernità ad arredi e mobili antichi, troverete una cucina genuina improntata sui prodotti tipici della zona, che fa parte del comprensorio che valorizza la “Cucina Bianca”, chiamata così per l’utilizzo d’ingredienti come le patate, i porri, le rape, i latticini e i farinacei.

Questi prodotti sono stati usati per secoli nell’alimentazione dei pastori nel periodo della transumanza ed insieme all’utilizzo delle erbe spontanee, che crescono generose nella zona, rappresentano una gradevole testimonianza di tempi lontani.

Barbara propone un menù degustazione a 25 € è composto da 6 antipasti, tre primi, tre secondi e il dolce.

Meritano un assaggio i fagottini di pasta alle tredici erbe spontanee, specialità della chef, i bocconcini di coniglio fritti, il magatello all’Ormeasco e le lumache cucinate in umido.

 

 

Per chi non ama la carne, dopo gli antipasti e i primi con le verdure, la chef propone una buona scelta di formaggi locali serviti con marmellate fatte in casa. I dolci sono squisiti, e fra questi meritano una citazione il gelato alle castagne e rum e la bavarese alla liquirizia. Anche l’olio evo e il pane con lievito madre,  sono rigorosamente di produzione propria. La carta dei vini ha una discreta selezione di etichette del territorio, fra cui un ottimo Ormeasco, con prezzi ragionevoli, ma potete lasciarvi tranquillamente tentare dal vino rosso della casa, prodotto senza solfiti ed in grado di accompagnarvi gradevolmente per tutta la degustazione. Scegliendo alla carta, fra piatti che seguono con rigore la stagionalità, il prezzo oscilla da € 25 a € 30.

Per la cucina che rappresenta un esempio della custodia delle tradizioni del territorio e la qualità dell’accoglienza è stato inserito fra i ristoranti della Tavolozza.

L’osteria si trova in via IV Novembre a Montegrosso Pian Latte. Consigliabile la prenotazione al numero 0183.752530 Il locale è chiuso venerdì a pranzo e la domenica a cena. Sempre aperto in estate, ferie 15 giorni a settembre. Si parla Inglese e Francese e sono accettate le principali carte di credito.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: