/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 22 luglio 2017, 00:31

San Bartolomeo al Mare: ladro viene scoperto a rubare in una villetta, per fuggire si lancia in un canalone e rimane gravemente ferito

Indagano i Carabinieri. Mobilitazione di soccorsi.

Attimi di tensione in via Roma a San Bartolomeo al Mare, dove poco prima delle 23, un ladro scoperto a rubare in una villetta ha tentato di fuggire lanciandosi oltre un parapetto e finendo in un canalone sottostante. Il malvivente è uno straniero di circa 20 anni. 

Il ragazzo pensava di poter agire indisturbato ma è stato scoperto dai proprietari della villetta rientrati a casa dopo essere stati a mangiare fuori. Di fronte ai padroni di casa il malvivente ha preso il bottino e si è messo in fuga, scappando dapprima in una villetta attigua e poi arrivando sino al parapetto. Lì, il 20enne, pensando di non avere altre possibilità ha cercato di fuggire lanciandosi oltre la ringhiera. Il giovane ladro è caduto da circa 6 metri d'altezza finendo sul suolo in cemento del canalone sottostante.  

A quel punto è stato chiesto l'intervento dei soccorsi al 118. Sul posto è intervenuta una squadra della Croce d'Oro di Cervo ed il Nucleo SAF dei Vigili del Fuoco per recuperare il giovane. Nella caduta il malvivente ha sbattuto violentemente la testa ma nonostante la gravità delle ferite riportate, non versa in pericolo di vita. Oltre ad un sospetto trauma cranico, si presume che possa aver riportato altre fratture. Una volta recuperato è stato immobilizzato sulla tavola spinale. L'ambulanza lo trasporterà all'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

La ricostruzione di quanto accaduto stasera in via Roma è al vaglio dei Carabinieri di Diano Marina. Gli uomini della Benemerita coordinati sul posto dal Luogotenente Umberto Salvatico stanno effettuando le indagini necessarie ad approfondire questo episodio. Rimangono ancora alcuni aspetti da chiarire. Secondo alcuni testimoni, il ladro potrebbe aver avuto dei complici. Inoltre mancano all'appello alcuni oggetti che il 20enne ha portato via dall'appartamento.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore