/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | lunedì 17 luglio 2017, 13:33

Consiglieri Savioli e Palma disponibili a dimettersi, intervento di Giuseppe Fossati di 'Imperia riparte'

"La strada maestra è la mozione di sfiducia che, a questo punto, sulla carta, ha i numeri per essere approvata senza difficoltà"

Giuseppe Fossati

"Leggo che i Consiglieri Savioli e Palma avrebbero dato la propria disponibilità a dimettersi per far cedere l’Amministrazione Capacci. Immagino che i Consiglieri intendano dimettersi in contemporanea con almeno altri 15 Consiglieri, in caso contrario verrebbero solo sostituiti dai primi dei non eletti nella loro lista". Ad intervenire sull'argomento è il consigliere Giuseppe Fossati di 'Imperia Riparte' che continua: "I citati Consiglieri, infatti, invitano anche gli 'altri', non ho capito se solo in minoranza o anche in maggioranza, a prendersi le proprie responsabilità. Personalmente, sono pronto ad assumermi le mie responsabilità ed a fare quanto necessario per mandare a casa questa fallimentare Amministrazione, come, con i colleghi di minoranza, cerco di fare da quattro anni. Propendo però per farlo percorrendo la strada maestra, in modo istituzionalmente corretto ed a viso aperto, certificando in Consiglio Comunale quello che è ormai noto a tutti: il Sindaco non ha più la maggioranza".

"La strada maestra - conclude Fossati - è la mozione di sfiducia che, a questo punto, sulla carta, ha i numeri per essere approvata senza difficoltà. Sempre che il Sindaco non prenda atto della situazione e si dimetta spontaneamente".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore