/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 17 luglio 2017, 10:32

Proseguono al Museo Archeologico di Diano Marina le iniziative promosse per l’estate

Mercoledì alle 21 i giovani visitatori potranno partecipare a “Favole al Museo” con il racconto di storie antiche, miti e leggende legate al mondo greco e romano.

Dopo le festività legate alla Madonna del Carmine, patrona della città di Diano Marina, il Museo Civico propone una nuova settimana ricca di appuntamenti: mercoledì alle 21 i giovani visitatori potranno partecipare a “Favole al Museo” con il racconto di storie antiche, miti e leggende legate al mondo greco e romano. L’iniziativa, che anche gli anni scorsi ha riscosso grande successo soprattutto tra i più piccoli, è rivolta ai bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni. È gradita la prenotazione (il costo è di € 1,00 a bambino).

Venerdì alle 18:30 si svolgerà, nella suggestiva cornice delle sale espositive del Museo, una degustazione di vini curata dalla Delegazione di Imperia della Federazione Italiana Sommelier FISAR, con prodotti gentilmente offerti dalle Aziende Agricole “Il Poggio dei Gorleri” di Diano Gorleri e “Alessandri Massimo” di Ranzo. È gradita la prenotazione (costo dell’iniziativa € 5,00 a persona). Gli eventi sono stati organizzati, come di consueto, in stretta collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri e con l’Ufficio Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura Dr. Ennio Pelazza.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore