/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 20 giugno 2017, 14:49

Imperia: una quindicina le multe per i passaggi in auto in via Cascione. Ma non basta. Da domani due vigili in azione dalle 6.30

Per questa e altre problematiche il Comitato “Via Cascione Isola Felice” ha incontrato il Sindaco Carlo Capacci questa mattina

Imperia: una quindicina le multe per i passaggi in auto in via Cascione. Ma non basta. Da domani due vigili in azione dalle 6.30

Una quindicina le contravvenzioni elevate dalla Polizia Municipale di Imperia nei confronti degli automobilisti che, nonostante Il divieto continuano a transitare in via Cascione. È il risultato dei primi giorni di controlli effettuati su richiesta dei commercianti e degli abitanti della via di Porto Maurizio diventata zona a traffico limitato.

Tuttavia non bastano gli attuali controlli a scoraggiare gli automobilisti indisciplinati. Nella giornata di ieri si contati una decina di accessi in auto senza autorizzazione. Per questa e altre problematiche il Comitato “Via Cascione Isola Felice” ha incontrato il Sindaco Carlo Capacci questa mattina. Da domani, secondo quanto promesso anche dall’Assessore alla Polizia Municipale Giuseppe De Bonis, ci saranno due agenti che stazioneranno dalle 6.30 di mattina, anziché alle 7, pronti a intervenire nei confronti di coloro che vorranno passare in auto senza autorizzazione.

La sensazione tuttavia è che non si potrà risolvere il problema prima dell’installazione delle telecamere, cosa che, secondo quanto riferito dal Sindaco al comitato, non avverrà prima della fine dell’estate. Per quanto riguarda la pulizie, la ditta Silvano si occuperà del decoro delle lampade, ma il civ ha posto l’attenzione sulla sporcizia della via.

Argomento dell’incontro anche l’arredo urbano. Il Sindaco a questo proposito ha riferito che è prevista l’installazione di due panchine all’altezza del teatro Cavour.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore