/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | lunedì 19 giugno 2017, 11:55

Imperia: la polisportiva "IntegrAbili" incontra le nazionali di pallanuoto femminile alla piscina Cascione

Tante le foto e gli autografi rilasciati a bordo vasca dalle due formazioni tra l'emozione dei ragazzi dell'associazione, che hanno potuto conoscere le atlete e seguire l'intero allenamento mattutino. Le due squadre hanno accolto con molta disponibilità e simpatia questa iniziativa.

Giornata che difficilmente dimenticheranno i ragazzi della polisportiva "IntegrAbili" di Sanremo, che questa mattina hanno avuto l'occasione di incontrare le nazionali femminili di pallanuoto dell'Italia e della Grecia, ancora per oggi impegnate nell'allenamento comune alla piscina Cascione di Imperia.

Tante le foto e gli autografi rilasciati a bordo vasca dalle due formazioni tra l'emozione dei ragazzi dell'associazione, che hanno potuto conoscere le atlete e seguire l'intero allenamento mattutino. Le due squadre hanno accolto con molta disponibilità e simpatia questa iniziativa.

La Polisportiva Dilettantistica IntegrAbili si è costituita il 5 giugno 2009 grazie ad alcune famiglie mosse dall'esigenza di promuovere e favorire l'attività sportiva per i propri bambini, ragazzi e adulti con disabilità. E' gestita su base volontaria e senza scopo di lucro e ha per finalità lo sviluppo, la conoscenza e la pratica di varie discipline sportive con l'obiettivo di creare una reale integrazione tra persone disabili e "abili". La polisportiva si fa promotrice per sensibilizzare il territorio nell'ambito scolastico, sociale e lavorativo.

L'associazione utilizza le donazioni ricevute per l'acquisto di ausilii e attrezzature, partecipa alla copertura parziale delle spese sostenute dalle famiglie per le attività sportive. Inoltre stipula convenzioni e collaborazioni con altre associazione.

Andrea Gavi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore