/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 19 giugno 2017, 18:29

Sanremo: sempre più cittadini scelgono le rate per pagare le multe, e c’è anche chi ne ha accumulate 15 in un colpo solo

Una sanzione complessiva di oltre 2.500 euro che sarà pagata in tranche da poco più di 100 euro

In tempi di crisi anche una contravvenzione può pesare sul bilancio di famiglia, ed ecco che sempre più sanremesi si affidano alle rate per pagare le contravvenzioni. Specie quelle più salate. Una procedura che deve essere concordata con il Comando di Polizia Municipale e che, ovviamente, non può essere concessa a tutti.

Tra gli atti della Polizia Municipale ci siamo imbattuti anche in un caso singolare. Si parla di 15 multe comminate in un colpo solo. Sono, ovviamente, sanzioni che si sono accumulate nel tempo e che il Comando ha ovviamente preteso fossero pagate. Il soggetto in questione ha maturato un debito di 2.619,50 euro con il Comando della Polizia Municipale. Ed ecco che anche in questo caso è venuto in soccorso lo strumento delle rate.

Prodotta tutta la documentazione necessaria per attestare le difficoltà economiche del soggetto in questione, il Corpo di Polizia Municipale ha concordato il pagamento di 24 rate da 109,15 euro. Una formula di pagamento che, alla fine, comporterà una maggiorazione complessiva di una manciata di euro.

La rateizzazione delle multe in questo caso è uno strumento che trova nella sua applicazione un vantaggio per entrambe le parti in causa. La Polizia Municipale avrà la garanzia del pagamento anche da soggetti con difficoltà economiche, il multato potrà rendere meno pesante il pagamento della sanzione. Nella speranza che anche le rate possano avere effetto “educativo” su chi è stato sanzionato. 

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore