/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. saranno disponibili a partire dal 70° giorno (intorno al 20...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 26 maggio 2017, 18:57

Sanremo: con la donazione dell'Isola Neonatale dedicata a Tiziano Chierotti si chiude il Festival della Salute - INTERVISTE e FOTO

Tempo di bilanci per questa rassegna curata dall’ASL 1. In tre giorni centinaia di studenti ma anche tanti comuni cittadini si sono avvicinati al mondo della sanità pubblica grazie alle molte iniziative attivate al Palafiori.

Si è chiusa questo pomeriggio al Palafiori di Sanremo l'edizione 2017 del 'Festival della Salute', il contenitori di eventi e incontri organizzato dall'Asl per le scuole e non solo. Momenti toccanti con il ricordo dedicato al Caporal Maggiore Tiziano Chierotti, l'alpino di Arma di Taggia morto in Afganistan. I genitori del giovane e valoroso militare oggi erano presenti per parlare della donazione dell’isola neonatale, uno strumento elettromedicale all’avanguardia che a breve entrerà nella dotazione ordinaria del reparto di pediatria dell'ospedale "Borea" di Sanremo proprio nel ricordo di Tiziano.

L'INTERVISTA A GIANNA E PIERO CHIEROTTI



Un gesto pieno di affetto e non casuale come hanno sottolineato i genitori di Tiziano Chierotti. “Ogni volta che riesco a portare un sorriso sul viso di questi bambini, ho vinto la mia guerra”, è questa una delle frasi che questo ragazzo di Arma di Taggia era solito ripetere e che oggi ci riconduce a questa donazione per i bimbi appena nati. Questa apparecchiatura contribuirà a migliorare i già elevati standard di qualità di servizio e controllo offerti dal reparto di pediatria del Borea. Ogni neonato passerà attraverso l'isola neonatale dedicata a Tiziano.  

Da questo evento è partita la chiusura del Festival della Salute. La cerimonia è stata condotta da Federico Marchi ed ha visto la partecipazione del direttore generale dell’ASL 1 Marco Damonte Prioli e dell’assessore regionale alla sanità Sonia Viale. Dopo i saluti di rito ha preso il via l’ultimo appuntamento: "Sport, salute, scuola, famiglia - una ricetta vincente!". Ospite d'onore, la ginnasta olimpica, Marta Pagnini. Inoltre, hanno partecipato numerosi specialisti e relatori provenienti dal mondo della sanità, della scuola, dello sport.

L'INTERVISTA A MARCO DAMONTE PRIOLI



L'INTERVISTA A SONIA VIALE



Tempo di bilanci per questa rassegna curata dall’ASL 1. In tre giorni centinaia di studenti ma anche tanti comuni cittadini si sono avvicinati al mondo della sanità pubblica grazie alle molte iniziative attivate al Palafiori. Considerando i numeri più che positivi che dimostrano anche l’interesse verso quest’ambito. Il Festival della Salute dà il suo arrivederci all’edizione 2018.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore