/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 23 maggio 2017, 15:58

Torino: 55enne sanremese stava raggirando 90enne facendosi intestare il conto corrente con 90mila euro

Decisivo l’intervento delle forze dell’ordine, che si sono accorte di come la donna matuziana stesse approfittandosi dello stato di solitudine e dell’età avanzata dell’uomo, convincendolo a sposarsi.

Torino: 55enne sanremese stava raggirando 90enne facendosi intestare il conto corrente con 90mila euro

L’ennesima storia di raggiri e soprusi ai danni di anziani. Questa volta si è evitato un finale tragico grazie alla prontezza dei carabinieri di Ciriè in provincia di Torino, intervenuti appena in tempo.

Il fatto risale allo scorso 17 maggio, quando una donna di 55 anni, A.V., residente a Sanremo, divorziata e nullafacente, stava riuscendo a farsi intestare il conto corrente di un 90enne di San Maurizio Canavese. L’uomo, vedovo e pensionato, si era recato all’interno di una filiale di Intesa Sanpaolo per intestare alla donna il proprio conto corrente bancario, sul quale era accreditata una somma di circa 90 mila euro.

Le indagini investigative dei carabinieri hanno permesso di scoprire che la donna si era approfittata dello stato di solitudine e dell’età avanzata dell’uomo per farsi nominare erede universale dello stato. Il tutto dopo fatto sottoscrivere all’uomo testamento pubblico, stilato in un studio notarile, ed aver contratto matrimonio con l’anziano proprio quel giorno.

L’intervento dei militari ha evitato che la truffa andasse a buon fine e l’uomo magari, di qui a qualche giorno, si fosse ritrovato senza più un soldo o magari in una situazione ancora peggiore. Grazie all’intervento della questura di Torino, alla donna matuziana è stato notificato il  “foglio di via obbligatorio” per un anno dai comuni di San Maurizio Canavese e Mathi, facendo in tempo ad evitare brutte conseguenze per il 90enne, raggirato e ingannato.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium