/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | venerdì 19 maggio 2017, 13:31

Ventimiglia: numeri elevati ma città tranquilla sul tema migranti, intanto c'è un bar che offre colazioni e panini a prezzi calmierati (Foto e Video)

Ovviamente in città cresce il timore per i prossimi giorni, visto che con la bella stagione è probabile che aumentino considerevolmente gli arrivi sulla costa della Sicilia e, quindi, anche la volontà dei migranti di attraversare il confine a Ventimiglia.

Giornata assolutamente tranquilla, quella odierna in tema migranti a Ventimiglia. Sia al campo Roya che alle Gianchette, ma anche nella zona del torrente dove solitamente molti profughi cercano riparo, la situazione è assolutamente tranquilla.

I numeri sono aumentati al campo allestito lo scorso anno ma non ci sono problemi in città. La conferma arriva sia dalla Croce Rossa che dalla Caritas. Ieri sera, nella zona delle Gianchette a Roverino, sono stati in molti tra i profughi a ricevere i pasti portati da alcune associazioni francesi, ma come evidenziato dalla Caritas sono molti a mangiare sia al campo Roya che in altre zone. Questo fa aumentare i numeri che vengono forniti sui pasti ma, almeno per ora non ci sono allarmi come accaduto lo scorso anno.

A Ventimiglia, intanto, c’è il ‘Bar Hobbit’, dove la proprietaria Delia Buonomo dà spesso una mano ai migranti, che ricevono consumazioni a costi calmierati: “Solitamente diamo loro latte con brioches e panini a 2 euro”. Come ha deciso di fare questo? “Quando ho visto i bambini piangere sul marciapiede per la fame”. Ci sono altri bar che fanno questo? “Penso di no, penso di esserci solo io”.

Ovviamente in città cresce il timore per i prossimi giorni, visto che con la bella stagione è probabile che aumentino considerevolmente gli arrivi sulla costa della Sicilia e, quindi, anche la volontà dei migranti di attraversare il confine a Ventimiglia. L’attenzione delle forze dell’ordine è massima ma, al momento come si può vedere dalle immagini, la situazione è sotto controllo.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore