/ ECONOMIA

ECONOMIA | 13 maggio 2017, 20:28

Vikings: War of Clans, il gioco di strategia che vi conquisterà

Il successo della Plarium per quanto riguarda questa categoria di gioco è legato alla capacità di costruire una vera scena dove strategia, battaglie e fondali

Vikings: War of Clans, il gioco di strategia che vi conquisterà

Siete alla ricerca di un gioco di strategia bello, coinvolgente e realizzato con criterio? Se sì, potete anche smettere questa indagine. Lo avete trovato, qui. Stiamo parlando del nuovo gioco di strategia di categoria MMO della Plarium, Vikings: War of Clans. Un gioco che vi terrà inchiodati alla vostra scrivania per ore e ore. Se siete appassionati di scenari nordici, epici e legati a un certo immaginario cinematografico e letterario, avete trovato il vostro passatempo ideale. Certo, siamo ben coscienti che questa stagione, sotto il profilo dei gaming vi ha già offerto davvero molto, ma per quanto riguarda i browser games nella sua formula standard gratuita, questi sono i giochi di strategia che dovete assolutamente provare per scoprire un mondo leggendario, epico e avvincente.

 Sappiamo bene quanto i giochi di categoria MMO strategici hanno già conquistato una fascia di mercato importante, e tra i motivi c’è sicuramente la possibilità di giocare in libertà senza dover scaricare nulla sul proprio computer o tablet. Basta una piccola icona scaricata sul vostro desktop e una connessione internet stabile per poter accedere e fare il vostro gioco. Siamo qui in una situazione abbastanza tipica, in ottica di gioco strategico. Vikings War of Clans, ricalca per certi versi alcune fortunate serie tv di successo, e strizza l’occhio verso un certo cinema mainstream basato su scenari e storie ad alto tasso spettacolare. Probabilmente per rispondere e per soddisfare questo tipo di pubblico, la Plarium ha deciso di compiere una ricognizione programmatica molto ben studiata tra le terre del Nord del mito e delle leggende celtiche e scandinave. Abbiamo qui di fronte un panorama splendido e bisogna ora saper costruire la propria città vichinga, prima di muovere guerra e di scatenare la vera azione del gioco.

Possiamo trovare dei riferimenti e dei richiami alla cultura pop di fumetti e film come Conan il barbaro. Per gli appassionati del genere, siamo davvero in una situazione a dir poco esaltante. Il gioco, pur essendo di tipo strategico è costruito bene, con coerenza e dovizia di particolari. Non si tratta propriamente di un gioco basato su muscoli, asce e massacri. Bisogna seguire la trama, che è davvero ben strutturata. Quando scatta l’azione però, ci si diverte.

Merito anche del comparto grafico, sapientemente realizzato e di una buona colonna sonora con voce narrante che vi seguirà e vi aiuterà passo passo, step by step. Bisogna in pratica vedere fiorire questa cosiddetta città vichinga. In seguito bisognerà dimostrare il valore militare e il proprio coraggio individuale. Le battaglie sono ben curate e rendono il gioco molto godibile e giocabile, malgrado si tratti pur sempre di un browser game di tipo strategico. In questo gioco lo scopo è quello di stare alla testa di un clan come uno Jarl, signore della guerra e figura mitologica classica, per quanto riguarda la cultura scandinava. Il gioco è basato sul concetto di strategia di guerra, e il vostro scopo è quello di unire il clan e muovere guerra per conquistare nuovi territori. Uno scenario a dir poco suggestivo, farà da contesto per questo gioco di strategia di categoria MMO. Si consiglia a tutti gli appassionati del genere strategico e anche a chi ha amato alcuni film come il Signore degli Anelli e simili. Il successo della Plarium per quanto riguarda questa categoria di gioco è legato alla capacità di costruire una vera scena dove strategia, battaglie e fondali sono realizzati con criterio e dovizia di particolari che sanno fare la differenza.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium