/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 05 maggio 2017, 10:47

Ventimiglia: grande partecipazione alla tradizionale Festa degli Alberi

La Festa degli Alberi, ricorrenza densa di significati e valori, organizzata dagli Alpini in Congedo di Ventimiglia, dal Comitato Pro Centro Storico, dalla Compagnia Balestrieri è iniziata con l’alza bandiera e l’Inno di Mameli, dopo aver percorso il Viale della Rimembranza.

Ventimiglia: grande partecipazione alla tradizionale Festa degli Alberi

Una splendida giornata di sole ha accolto gli oltre 40 allievi delle classi IV A e IV B, accompagnati dalle insegnanti Barbara Finesi, Sandra Zambrano, Miriam Squillace, Carla Papalia Forgioni, delle Scuole Elementari di Roverino che hanno partecipato alla Festa degli Alberi 2017 nell’antico ex convento di Sant’Antunin, ora sacrario degli Alpini. La Festa degli Alberi, ricorrenza densa di significati e valori, organizzata dagli Alpini in Congedo di Ventimiglia, dal Comitato Pro Centro Storico, dalla Compagnia Balestrieri è iniziata con l’alza bandiera e l’Inno di Mameli, dopo aver percorso il Viale della Rimembranza.

I giovani studenti hanno quindi provveduto a mettere a dimora diverse piante di ulivo, don Rito ha benedetto le nuove piante del vasto uliveto, ricordando brevemente il grande valore simbolico dell’ulivo, sì sacra pianta della pace ma anche, da millenni, pianta fonte di vita e di nutrimento per le popolazioni che si affacciano sul mediterraneo. La coltivazione dell’ulivo e della vite, come scrive Erodoto, fu l’inizio della civiltà dell’uomo e la Festa degli Alberi vuole, appunto, ricordare questi valori: utilizzare le piante, gli animali, la natura ma con rispetto ed amore, preservandoli e tramandandoli alle generazioni future.

La festa si è protratta sin nel tardo pomeriggio, dopo una robusta colazione, offerta dagli Alpini e dal Buffet della Stazione, i ragazzi si sono cimentati al tiro con la balestra, seguiti e istruiti dai balestrieri, provetti maestri d’arme. Il Mago Romar ha divertito i presenti con divertenti giochi di prestigio e multicolori palloncini. Il consigliere Franco Paganelli ha portato i saluti del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale. Per concludere, è stata una piacevole giornata all’aria aperta, ben organizzata, ben riuscita, che tutti i presenti hanno molto apprezzato, gli organizzatori: Alpini in Congedo, Comitato Pro Centro Storico, Compagnia Balestrieri, Guido Maccario, Dario Canavese e Sivana Mazzara danno appuntamento al prossimo anno per la Festa degli Alberi 2018.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium