/ CRONACA

CRONACA | domenica 16 aprile 2017, 19:19

Ventimiglia: riapre Ponte San Ludovico, la protesta francese non va oltre Mentone

La frontiera tra Ventimiglia e Mentone questa mattina era stata chiusa al transito di mezzi e pedoni. Si trattava di una misura precauzionale di sicurezza a fronte del previsto arrivo di un gruppo di manifestanti francesi.

Ventimiglia: riapre Ponte San Ludovico, la protesta francese non va oltre Mentone

Sta progressivamente ritornando alla normalità la situazione a Ponte San Ludovico. La frontiera tra Ventimiglia e Mentone questa mattina era stata chiusa al transito di mezzi e pedoni. Si trattava di una misura precauzionale di sicurezza a fronte del previsto arrivo di un gruppo di manifestanti francesi.

La protesta contro le frontiere chiuse ed a favore dei migranti sarebbe dovuta terminare nei pressi del confine basso di Ventimiglia. Di fronte a questa eventualità le forze dell'ordine francesi e quelle italiane hanno predisposto la chiusura di Ponte San Ludovico, deviando il traffico su Ponte San Luigi. 

Nel pomeriggio, i manifestanti, circa un centinaio di persone sono stati bloccati dalle autorità transalpine all'interno del territorio di Mentone. Dopo alcune ore gli attivisti hanno desistito e la manifestazione è terminata. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore