/ Ventimiglia Vallecrosia...

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | 03 aprile 2017, 18:42

Cleò canta 'Vacanze romane': omaggio al bordigotto Giancarlo Golzi dei Matia Bazar

Il brano disponibile da oggi in esclusiva in una clip video su Allmusicitalia.it.

Cleò canta 'Vacanze romane': omaggio al bordigotto Giancarlo Golzi dei Matia Bazar

Dopo i riusciti omaggio a Bungaro ed Eramo & Passavanti, a Mina, a Valentina Giovagnini e a Mango e sua moglie Laura Valente (voce dei Matia Bazar del dopo Antonella Ruggiero), torna a farsi sentire #Cleò, la voce misteriosa di cui parla tutto il web e la critica musicale italiana con lusinghiere recensioni.

L'artista misterioso, di cui nulla si sa, che canta in rete senza mostrarsi, divenuto noto per la grandissima estensione vocale e la duplice capacità di trascorrere naturalmente, nel canto, dal registro maschile a quello femminile, per via di un timbro particolarissimo, ha scelto oggi di omaggiare Giancarlo Golzi, storico leader, fondatore e batterista dei Matia Bazar scomparso nell'agosto del 2015, nell'anno delle celebrazioni del quarantennale del gruppo genovese.

Per farlo, #Cleò ha pubblicato in esclusiva una lettera aperta sulle pagine di Allmusicitalia.it, noto portale di informazione musicale italiano, ricordando di quando lo stesso Giancarlo Golzi, alcuni anni fa, gli narrò l'aneddoto della genesi di 'Vacanze Romane', da lui scritta sulla musica di Carlo Marrale, la più famosa hit dei Matia Bazar. Brano che, per l'occasione, #Cleò ha ricantato con raffinata eleganza e maestria, eseguendone un ascolto del ritornello in tonalità originale, accompagnato al piano dal Maestro Daniel Bestonzo, tastierista e arrangiatore di Levante, Red Canzian dei Pooh, Annalisa Scarrone e Andrea Mirò, cantautrice e compagna di Enrico Ruggeri, e che è disponibile esclusivamente sulla home page di Allmusicitalia.it, rivista musicale on line fondata e diretta da Massimiliano Longo, su cui scrive anche il noto critico musicale Fabio Fiume, per i quali #Cleò ha espresso parole di grande ringraziamento "per l'attenzione speciale, caso unico nell'informazione discografica, posta ai giovani artisti italiani emergenti", dichiara l'artista: che, per maggio 2017, pubblicherà il suo primo singolo inedito, su etichetta 'Capogiro Records/Gianni Rodo Edizioni', scritto da una grande firma del pop d'autore italiano.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium