/ Eventi

Eventi | 03 aprile 2017, 12:23

Imperia: presentato questa mattina il 12° Video Festival, dal 17 al 22 aprile alla Camera di Commercio

Attrici e attori di prestigio, noti al grande pubblico, anche a quello televisivo in modo particolare (basti citare tra questi: Remo Girone, Franco Nero, Violante Placido, Gaia De Laurentis, Enzo Iachetti, Giobbe Covatta, Corrado Tedeschi, Alberto Angela e molti altri) fanno parte del cast di alcuni dei film e documentari.

Imperia: presentato questa mattina il 12° Video Festival, dal 17 al 22 aprile alla Camera di Commercio

Da martedì 17 a sabato 22 aprile, all'Auditorium della Camera di Commercio ad Imperia avrà luogo il 12° Video Festival Città di Imperia. Attrici e attori di prestigio, noti al grande pubblico, anche a quello televisivo in modo particolare (basti citare tra questi: Remo Girone, Franco Nero, Violante Placido, Gaia De Laurentis, Enzo Iacchetti, Giobbe Covatta, Corrado Tedeschi, Alberto Angela e molti altri) fanno parte del cast di alcuni dei film e documentari, e saranno quindi anch’essi in concorso, per l’assegnazione dei tradizionali “Silver Frame” messi in palio ogni anno al Video Festival Imperia.

La dodicesima edizione della kermesse in programma presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia promossa da Officine Digitali in collaborazione con Regione Liguria, Comune di Imperia, Camera di Commercio e Confesercenti, e col patrocinio di importanti istituzioni, ha reso ufficiale l’elenco delle 81 opere in concorso scelte tra le 1805, in rappresentanza di 92 nazioni (il nuovo record assoluto) iscritte originariamente alla rassegna. Da sottolineare anche la collaborazione con l'istituto Turistico Hanbury.

Ancora una volta, il Video Festival della Città di Imperia si dimostra un volano formidabile per la promozione del nome della città, e cosa ancora più particolare, riesce a catalizzare l'attenzione esclusivamente attraverso la cultura. Il direttore artistico Fiorenzo Runco, in questi giorni è impegnato nei contatti con gli eventuali ospiti che potrebbero assicurare la loro presenza ad Imperia.

La presentazione della rassegna:

Il Video Festival Città di Imperia (Festival Internazionale d'Arte Cinematografica Digitale) è un concorso cinematografico internazionale per professionisti e amatori. Si tratta del festival di cinema più importante della Regione Liguria e si tiene ogni anno in primavera nella città di Imperia, viene organizzato dalle Officine Digitali in collaborazione con il Comune di Imperia, la Camera di Commercio e la Confesercenti. È censito dall'UNESCO tra i dieci festival più importanti al mondo (unico in Italia) per il ruolo svolto nella diffusione e salvaguardia delle "Diversità Culturali". Video Festival Imperia gode dei patrocini dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, Ministero per i Beni e Attività Culturali, Ministero per lo Sviluppo Economico, Comune e Provincia di Imperia e Regione Liguria. Nel 2015 e nel 2016 ha ottenuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica.

Il concorso prevede le seguenti categorie competitive:

1.   professionisti (i quali partecipano nelle sezioni film, documentario, animazione)

2.   internazionale (film, documentari, animazione con sottotitoli italianoinglese o francese)

Gli amatori partecipano nella categoria a loro riservata suddivisa nelle seguenti sezioni:

1.   lungometraggio (filmfiction)

2.   cortometraggio (filmfiction),

3.   documentario (documentari),

4.   animazione & grafica (videoanimazioni e video in computer grafica)

5.   scuole (senza distinzione di specialità)

6.   videoclip

Categoria Explorer con le seguenti sezioni:

1.   documentario turistico (documentari di viaggio)

2.   documentario naturalistico (reportage di carattere naturalistico)

Da alcuni anni il Festival assegna inoltre i premi alla "Televisione di Qualità". Il premio fu istituito nel 2010 e fu assegnato per la prima volta al programma Falò della Tv Svizzera Italiana. Praticamente tutte le più importanti emittenti televisive nazionali sono rappresentate con un programma di successo. Tra queste si possono ricordare: nel 2011 per Rai 1 Overland, nel 2012 per Canale 5 Striscia la Notizia, nel 2013 per Rai 2 Pechino Express, nel 2014 per Italia 1 Le Iene, nel 2015 per Rai 3 Ulisse - Il Piacere della Scoperta e Report, per Rete 4 Life - Uomo e Natura e nel 2016 per Rai 2 Voyager, per Rai 3 I dieci comandamenti, per Italia 1 premio al Videogiornalismo d'inchiesta a Luigi Pelazza del programma Le Iene. Infine, premio alla carriera ad Antonio Ricci, sempre in forze a Mediaset.

"Noi attribuiamo grande importanza al Video Festival, e lo sosteniamo concretamente. - ha detto l'Assessore alla Cultura Nicola Podestà - Questa manifestazione è un modo per condividere diversi tipi di esperienze. Manifestazione va nel senso di valorizzare la cultura a 360 gradi".

"Il Videofestival - ha detto l'Assessore alle Manifestazioni Simone Vassallo - è tra le più importanti e riuscite in città, una macchina che continua a crescere".

Il direttore artistico Fiorenzo Runco si dice soddisfatto dell'edizione 2017, "Anche se - ha detto - un buon 60% di quello che poteva essere è andato via per le tempistiche che non sono mai quelle che dovrebbero essere".

LA PRESENTAZIONE DA PARTE DI FIORENZO RUNCO:

L'ASSESSORE ALLE MANIFESTAZIONI SIMONE VASSALLO:



L'ASSESSORE ALLA CULTURA NICOLA PODESTA'

ANCHE CONFESERCENTI PROTAGONISTA CON ALCUNE INIZIATIVE COLLATERALI

EVENTI COLLATERALI OFFERTI ANCHE DAL BAR 11 DI MONICA TONDELLI


In allegato il programma della rassegna e degli eventi collaterali, e tutte le nazioni partecipanti. 

Files:
 Sinossi opere VFI 2017 (72 kB)
 nazioni partecipanti con numero dei film  (43 kB)
 eventi collaterali (45 kB)

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium