/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | sabato 01 aprile 2017, 13:19

Vallebona si candida a 'Comunità Europea dello Sport 2019', Guglielmi “Ho molta fiducia in questo progetto che incentiva uno sviluppo economico e turistico del territorio”

“Credo e ripongo molta fiducia in questa candidatura – ha detto il Sindaco di Vallebona Roberta Guglielmi – l’importanza dello sport e dei suoi molteplici benefici dal punto di vista del benessere, della salute, della prevenzione riveste un’importanza fondamentale nella società contemporanea.”

L’Amministrazione comunale di Vallebona con il supporto e l’adesione dei Comuni di Bordighera, Camporosso, Dolceacqua, Ospedaletti, Pigna, San Biagio della Cima e Seborga, ha presentato la candidatura per il riconoscimento del prestigioso titolo “European Community of Sport 2019”. Ad annunciarlo è il Sindaco Roberta Guglielmi. Si tratta di un prestigioso riconoscimento riservato alle community che presentano delle caratteristiche di eccellenza e valori condivisi in tema di sport, benessere e qualità della vita. Il titolo viene assegnato ogni due anni a due comunità italiane da Aces Europe.

Credo e ripongo molta fiducia in questa candidatura – ha detto il Sindaco di Vallebona Roberta Guglielmil’importanza dello sport e dei suoi molteplici benefici dal punto di vista del benessere, della salute, della prevenzione riveste un’importanza fondamentale nella società contemporanea.”

La Community candidata deve dimostrare un impegno continuativo e costante nel promuovere lo sport in conformità agli obiettivi prefissati e perseguire una politica innovativa in materia sportiva. Quelle che otterranno il prestigioso riconoscimento saranno considerate positivi ed etici esempi di politica sociale che deve essere attuata in altri contesti, nelle strategie, nei concetti e nella distribuzione di programmi.

Si tratta di un progetto – continua il Sindaco Guglielmi - che va non solo a rinforzare valori umani, ma che prevede uno sviluppo economico e turistico. L’adesione è maturata da una proposta della Regione Liguria, che per il tramite dell’assessorato presieduto da Sonia Viale, ha condiviso l’avvio di questa iniziativa. Non appena ho presentato il progetto ai colleghi Sindaci, ho immediatamente ricevuto il supporto e l’adesione che speravo: sarà l’intero territorio a competere e, mi auguro, ad ottenere il prestigioso riconoscimento.”

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore