/ SPORT

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | lunedì 20 marzo 2017, 18:16

Calcio: questa mattina vertice in Prefettura per Sanremese-Savona, nessun divieto di trasferta ai tifosi ospiti

Ingente il dispiegamento di forze per evitare contatti tra le due tifoserie divise da una antica rivalità

I tifosi del Savona nel settore ospiti del 'Comunale'

Riunione in Prefettura questa mattina per studiare la strategia in vista della partita tra Sanremese e Savona in programma domenica prossima allo stadio ‘Comunale’ di Sanremo.

Al vertice hanno partecipato per il Comune di Sanremo l’Assessore allo Sport Eugenio Nocita e il Comandante della Polizia Municipale Claudio Frattarola che si sono confrontati con il Questore Leopoldo Laricchia, il Prefetto Silvana Tizzano, i vertici provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Dalla riunione è emerso che non saranno imposti divieti di trasferta ai tifosi del Savona che, quindi, potranno entrare al ‘Comunale’ nel settore ospiti rimesso a nuovo a inizio stagione proprio in vista delle partite più delicate e dei derby con le altre formazioni liguri. L’unica limitazione sarà la vendita dei biglietti per il settore ospiti che si chiuderà alle 19 del giorno antecedente la partita.

Per quanto riguarda la pubblica sicurezza sarà come sempre in vigore il divieto di vendita di alcolici all’interno e all’esterno dello stadio a partire da un’ora prima della gara. In vigore anche il divieto di sosta nelle vicinanze dello stadio ‘Comunale’.
Nei prossimi giorni sono in programma nuovi incontri tra i vertici delle forze dell’ordine sanremesi per stabilire il piano d’azione per evitare contatti tra le due tifoserie, divise da una storica e accesa rivalità.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore