/ Imperia Golfo Dianese

Che tempo fa

Cerca nel web

Imperia Golfo Dianese | 11 febbraio 2017, 15:16

Diano Marina: ciclo di conferenze su ‘Le meraviglie sommerse del ponente ligure’

Il primo incontro è previsto per martedì prossimo, alle ore 15.30, e sarà animato dall’Associazione sportiva e di promozione sociale InfoRmare che presenterà una conferenza dal titolo “MARE: ISTRUZIONI PER L’USO. Attrezzature e metodologie per realizzare foto e video subacquei”.

Diano Marina: ciclo di conferenze su ‘Le meraviglie sommerse del ponente ligure’

Nel mese di febbraio il Settore Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura Dr. Ennio Pelazza, ha organizzato, in collaborazione con la Biblioteca “A.S. Novaro”, il Museo Civico e l’Associazione InfoRmare, una serie d’incontri dedicati al nostro mare, appuntamenti che si terranno presso la Sala Conferenze “Margherita Drago” di Palazzo del Parco (Corso Garibaldi 60).

Il primo incontro è previsto per martedì prossimo, alle ore 15.30, e sarà animato dall’Associazione sportiva e di promozione sociale InfoRmare che presenterà una conferenza dal titolo “MARE: ISTRUZIONI PER L’USO. Attrezzature e metodologie per realizzare foto e video subacquei”. Davanti alle immagini dei fondali, ai video di creature fantastiche, si rimane rapiti e affascinati, ma come fanno i video operatori subacquei a girare quelle scene? Quali attrezzature e strategie usano? I soci di InfoRmare, associazione attiva ormai da 5 anni sul nostro territorio, accompagneranno virtualmente i presenti nelle profondità del mare portando le attrezzature che usano quotidianamente per girare video subacquei e scattare foto. Con i loro racconti di immersione, sarà possibile vivere un viaggio nel meraviglioso mare di Diano Marina alla ricerca di scatti e di immagini indimenticabili.

Martedì 21 febbraio, alle ore 15.30, il Comandante Flavio Serafini presenterà la seconda conferenza dal titolo “MUSEI NAVALI DELLA LIGURIA. Il nuovo Museo Navale Internazionale di Imperia”. Dopo l’inaugurazione della nuova sede e del nuovo allestimento, il Museo Navale di Imperia è diventato uno dei più importanti luoghi di cultura marinaresca di tutta Italia, potendo vantare una lunga storia museale e una straordinaria qualità e varietà di materiale e di documenti che costituiscono un vero e proprio patrimonio di tradizioni e di beni legati al mare tutti da scoprire.

Il ciclo di incontri si concluderà martedì 28 febbraio, alle ore 15.30, con la conferenza dal titolo “MARE: ISTRUZIONI PER L’USO. Le tecniche di studio dei biologi marini”. L'associazione InfoRmare, con la biologa marina Monica Previati, svelerà i retroscena di un mestiere difficile e appassionante: quello del biologo marino. Ricercatori che escono dai laboratori di ricerca e dalle università, indossano una muta e si mettono in gioco ogni giorno per raccontarci le meraviglie del mondo sommerso. Quali tecniche e attrezzature usano per studiare il mare. Le loro ricerche al servizio dell’intera collettività frutto di un lavoro “sommerso”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium