/ CRONACA

CRONACA | 24 gennaio 2017, 17:50

Sanremo: al via stamane i lavori per ridisegnare i parcheggi e la viabilità in centro, corso Matuzia e San Martino (Foto)

La prossima settimana toccherà anche al Borgo. in via Roma si torna all'antico senza 'serpentone' ma con l'inserimento di alcune novità.

Sanremo: al via stamane i lavori per ridisegnare i parcheggi e la viabilità in centro, corso Matuzia e San Martino (Foto)

Sono partiti questa mattina, con via Roma, i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale e di sistemazione della viabilità a Sanremo. In via Roma i lavori sono partiti sul lato Ovest della importante strada di comunicazione che, durante l’Amministrazione Zoccarato vide una profonda ristrutturazione, con l’instaurazione di una sorta di serpentone, per snellire il traffico.

“L’esperimento messo in atto aveva sicuramente un senso, ma non ha trovato conferme nel recupero dei tempi di percorrenza, quindi torniamo all’antico, inserendo alcune novità”. Lo ha detto il vice Sindaco ed Assessore alla Viabilità, Leandro Faraldi. Questa settimana i lavori sono previsti in via Roma e corso Matuzia mentre, la prossima settimana, a San Martino ed al Borgo. E’ prevista la creazione di una serie di posti auto ‘bianchi’ (gratuiti) ma anche a pagamento. In via Roma verranno instaurate 5 aree di carico e scarico e 7 parcheggi per portatori handicap. Per il resto sono previsti parcheggi blu, che rimangono sempre gratuiti per i portatori di handicap. I parcheggi a pagamento sono indirizzati ad una breve sosta, per andare incontro a chi deve fare la piccola commissione. E’ stato installato un nuovo parcometro nella zona di via Carli. La nuova sistemazione consentirà 93 posti moto più 10 ancora da valutare nella zona di via Escoffier. Un totale di circa 20 in più di prima. Previsto lo spostamento della fermata del bus, che torna di fronte al tabacchino tra via Gaudio e via Gioberti. Ridisegnata la rotonda all’incrocio tra via Roma e corso Mombello che torna ‘rotonda’ al contrario del precedente ovale.

In corso Matuzia, sotto l’ex Astoria ed sotto il Londra verranno creati circa 20 posti auto ‘bianchi’ mentre a San Martino circa 30 posti gratuiti sul lato monte tra lo Stadi e la Chiesa della Mercede e 15 sul lato Sud poco prima della Chiesa. Per quanto riguarda le zone interessate dai nuovi parcheggi c’è il rischio che si possano creare rallentamenti, anche se è normale che, nelle ore di punta, via Roma si percorra a passo d’uomo. 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium