/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | martedì 24 gennaio 2017, 12:11

Sanremo: 20 gradi ieri sera nelle palestre di Valle Armea, promessa mantenuta ed ora 'mirino' sul palazzetto dello sport

Dirigenti ed allenatori delle società soddisfatti e ragazzi che possono fare sport in una struttura che sta crescendo e che, in futuro, potrà essere sempre più importante per gli allenamenti delle squadre degli sport indoor.

Sanremo: 20 gradi ieri sera nelle palestre di Valle Armea, promessa mantenuta ed ora 'mirino' sul palazzetto dello sport

Fino a qualche settimana fa alcuni addirittura lo chiamavano ‘palaghiaccio’, lamentando temperature da ‘pinguini’ all’interno delle nuove palestre di Valle Armea a Sanremo, dove trovano spazio per la pratica di Volley e Basket, diverse società matuziane con centinaia di giovani tesserati.

Più volte il Sindaco, Alberto Biancheri, aveva chiesto un po’ di pazienza visto che i lavori per l’installazione dei pannelli e del nuovo sistema di riscaldamento, erano stati appaltati e finanziati. Nel frattempo si sono scatenate anche le opposizioni in Consiglio, con alcune interpellanze in merito. Già ad inizio gennaio si sono registrate le prime avvisaglie di un netto miglioramento nelle condizioni climatiche all’interno della struttura, con le temperature salite decisamente.

Ieri la conferma con una foto molto eloquente: 20 gradi intorno alle 19 di ieri sera, con una temperatura esterna intorno ai 5/6 gradi. Dirigenti ed allenatori delle società soddisfatti e ragazzi che possono fare sport in una struttura che sta crescendo e che, in futuro, potrà essere sempre più importante per gli allenamenti delle squadre degli sport indoor.

Tutto sempre in attesa di buone ‘nuove’ sul progetto del palazzetto dello sport che l’Amministrazione comunale ha annunciato nella zona di Pian di Poma. Una struttura attesa a Sanremo da circa 50 anni e che potrebbe vedere finalmente la luce, entro i prossimi 4 o 5 con un project financing che è allo studio di palazzo Bellevue. Una ciliegina sulla torta per l’area sportiva di Pian di Poma che, dopo il baseball, il calcio con l’erba sintetica e la pista di atletica (recentemente illuminata), può diventare un polo sportivo di tutto rispetto.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore