/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 21 gennaio 2017, 16:30

Bordighera: privatizzazione ospedale Saint Charles, il Partito Democratico attacca il sindaco Pallanca

"Il Sindaco dovrebbe parlar chiaro alla Città di Bordighera: ha cambiato idea? Dov’è finito il suo pathos ‘Salva St. Charles’?"

Bordighera: privatizzazione ospedale Saint Charles, il Partito Democratico attacca il sindaco Pallanca

“Il Sindaco Pallanca, esprimendo il suo apprezzamento o consenso sulla decisione assunta dalla Giunta Regionale di Centro Destra di privatizzare l’Ospedale della nostra Città, concorrerebbe di fatto, se non l’ha capito, a scriverne l’epitaffio, sancendone il destino reale che dietro la parola ‘privatizzazione’ si nasconde: chiusura”. Ad affermarlo sono i portavoce del Circolo di Bordighera del Partito Democratico che spiegano: “Il Nostro Sindaco deve avere le idee molto chiare sul destino del nostro Ospedale, che, ricordiamolo, serve un ampio bacino di popolazione, circa 60 mila persone dei 19 Comuni del territorio intemelio. Pare infatti che sia passato dal chiedere alla nuova Giunta Regionale di Centro Destra, dopo essersi insediata, siamo nel maggio 2015, di adottare decisioni politiche di ‘rilancio’ e di ‘svolta’ del nosocomio bordigotto, ad approvarne, oggi, il suo smantellamento a beneficio di soggetti privati. Il Sindaco Pallanca dovrebbe parlar chiaro alla Città di Bordighera: ha cambiato idea? Dov’è finito il suo pathos ‘Salva St. Charles’? La linea politica della giunta cittadina di Centro Destra, posta davanti a decisioni dettate dalla tutela degli interessi pubblici, rivela, nei fatti, la sua vera natura ed essenza: prima vengono gli interessi privati, poi, per quel che resta, gli scarti, quelli pubblici. Private First! Diremmo parafrasando gli slogan che riecheggiano da oltre oceano”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium