/ EVENTI

EVENTI | 19 gennaio 2017, 07:05

Imperia: domani e sabato il Comitato San Maurizio organizza a Porto Maurizio 'Di sole e di neve' con il patrocinio del Comune

La manifestazione, nasce con una forte adesione dei commercianti locali in un momento di particolare stasi generale, appena terminate le feste natalizie e il periodo saldi ed è tesa a potenziare l'incremento globale delle vendite sul territorio in un periodo di minor flusso.

Imperia: domani e sabato il Comitato San Maurizio organizza a Porto Maurizio 'Di sole e di neve' con il patrocinio del Comune

L'iniziativa di pieno inverno nasce dalla volontà del Comitato San Maurizio, di creare sinergie territoriali e collaborazioni per il rilancio culturale e turistico dell’imperiese e dell’entroterra ligure, potenziando iniziative già collaudate e avviandone di nuove.

La rivalutazione del patrimonio ambientale dell'entroterra è  anche una delle principali finalità dell’associazione che si propone in molte manifestazioni come catalizzatore dei saperi e sapori locali. Salvaguardare i legami che hanno sempre unito la città con i vicini borghi di Colle di Nava, Monesi, Ormea e Priola (luoghi di sport invernali), vuol dire tramandare l’identità dei luoghi, sostanziare la memoria di ricordi che ci restituiscono la dimensione dell’appartenenza.

La manifestazione, nasce con una forte adesione dei commercianti locali in un momento di particolare stasi generale, appena terminate le feste natalizie e il periodo saldi ed è tesa a potenziare l'incremento globale delle vendite sul territorio in un periodo di minor flusso. L'iniziativa guida inoltre a praticare un consumo alimentare consapevole adeguato a chi pratica sport ed a chi ha particolare attenzione al benessere e vuol mantenere un’attenzione vigile sulla genuinità alimentare e, quindi, sull’ agricoltura e sulle produzioni sostenibili.

Domani e sabato ‘Di sole e di neve’ sarà una giocosa immersione nell'inverno ed esibirà una varietà di bulbi, tuberi e molto altro, proposti dai migliori vivai locali in previsione della vicina primavera affiancati da produttori agricoli, hobbisti ed artigiani che esalteranno con la loro produttività la bellezza del nostro territorio esaltando soprattutto l'entroterra di collegamento con il basso Piemonte.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium